Municipio di Matera
Municipio di Matera
Politica

Matera Civica interviene su ufficio stato civile

Criticità evidenziate dal movimento politico presso gli uffici del Comune

"L'accessibilità all'Ufficio di stato civile di Matera non pone una questione meramente fisica. C'è di più. Permane un problema di relazioni, quelle umane. Non è possibile che nello stesso ambiente debba essere violato così palesemente il diritto alla privacy".

Questo l'inizio del comunicato del movimento Matera Civica che porta all'attenzione le criticità che si incontrano presso gli uffici comunali. La nota del movimento politico poi continua:


"La segnalazione dei cittadini era veritiera. Nella stessa stanza, gioie e dolori, tutto insieme, convivono pubblicamente tutti i giorni. Accade che si debbano sbrigare contemporaneamente pratiche di divorzio e di matrimonio, oppure, all'unisono delicate pratiche di adozioni al cospetto di impiegati che sono tenuti al segreto ma, magari, non c'entrano nulla con certe pratiche. Se occorrono specifici documenti, dal punto di vista burocratico, è tutto nella norma, non c'è alcun contrasto. Ma la riservatezza di determinati momenti non può essere consumata collettivamente, quasi in piazza, al cospetto di più addetti ai lavori con mansioni diverse e di cittadini con diverse esigenze, tutti nello stesso luogo.

L'aspettativa nei confronti della vita da parte di una giovane coppia in procinto di convolare a giuste nozze, non è chissà quanto compatibile con la tensione, non di rado inevitabile, che scaturisce da storie finite e di separazione. La gioia del giovane padre che arriva con qualcosa da bere e con i pasticcini da offrire agli impiegati, non si può bellamente mischiare al dolore di chi sta piangendo la perdita di un proprio congiunto. In tutta evidenza, il problema non lo genera il personale in servizio, ma l'esiguità di spazi che quasi ogni giorno bisogna condividere anche con cittadini non italiani alle prese con le leggi sull'immigrazione. Il disagio, che non è proprio nuovo, a parere del consigliere comunale Pasquale Doria, di Matera Civica, esige quindi una duplice risposta: una favore degli sbandierati diritti alla privacy e, l'altra, per fare in modo che il lavoro possa procedere in termini consoni al nome che l'Ufficio porta, di stato civile.

Un particolare, per finire. Durante il brevissimo viaggio tra l'Ufficio e dintorni, all'ingresso, piegato su un banco di scuola, è stato impossibile non notare un utente indaffarato a scrivere e fortunatamente assistito da un'impiegata. Un giovane padre stava sbrigando le pratiche occorrenti per registrare la nascita del figlio. In quel momento, altro posto non c'era. Ma tutto questo, sarà davvero il caso di ripeterlo, è davvero poco civile.
  • matera civica
Altri contenuti a tema
Scricchiola la maggioranza al Comune Scricchiola la maggioranza al Comune Matera Civica: “governo Bennardi sotto scacco”
"Concorsi pubblici al Comune, che brutto spettacolo" "Concorsi pubblici al Comune, che brutto spettacolo" Nota critica del movimento politico Matera Civica sull’operato dell’amministrazione
A settembre si torna a scuola. Più parcheggi e meno didattica in presenza? A settembre si torna a scuola. Più parcheggi e meno didattica in presenza? Matera civica invita l’amministrazione a non farsi trovare impreparata per l’inizio del nuovo anno scolastico
Centri estivi diurni, il Comune non perda i finanziamenti dello Stato Centri estivi diurni, il Comune non perda i finanziamenti dello Stato L’invito all’amministrazione comunale arriva dal movimento Matera Civica
Ripristinare il senso di marcia in via Duni Ripristinare il senso di marcia in via Duni La richiesta è del movimento Matera Civica
G20, critiche da Matera Civica G20, critiche da Matera Civica Il movimento politico aderisce all’iniziativa No Profit on People and Planet
Abbattimento scuola via Fortunato, opposizioni critiche Abbattimento scuola via Fortunato, opposizioni critiche Per Matera civica e Centrosinistra “un ritorno alla logica delle varianti urbanistiche”
Meglio il Forum sull’acqua che l’Eurovision contest song Meglio il Forum sull’acqua che l’Eurovision contest song Matera Civica non entusiasta sulla proposta di ospitare il festival europeo della canzone
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.