visita ambasciatore Cuba
visita ambasciatore Cuba
Vita di città

Matera e L’Avana, due città unite dal 2019

Una delegazione cubana in visita nella città dei Sassi

I rapporti tra Cuba e la città di Matera sono quasi ventennali. La collaborazione tra la Repubblica caraibica e la città dei Sassi risale al 2000, con il progetto di cooperazione internazionale, legato al tema del restauro degli edifici storici, denominato Materavana.

Un progetto che intendeva creare le basi per rapporti di interscambi tecnici e culturali tra la capitale cubana e la città di Matera.

Per consolidare quel rapporto di amicizia tra L'avana e Matera, questa mattina una delegazione dell'Ambasciata della Repubblica di Cuba in Italia è stata ricevuta a Palazzo di Città. A fare gli onori di casa c'era l'assessore alla Cultura del Comune di Matera, Giampaolo D'Andrea, che ha ricevuto l'Ambasciatore, José Carlos Rodriguez Ruiz, e il Ministro Consigliere, Jorge Luis Alfonzo Ramos.

José Carlos Rodriguez Ruiz, commentando il particolare momento di fermento che sta vivendo la propria nazione, si è fatto portavoce delle istanze del suo Governo di voler stringere alleanze strategiche con le città italiane, soprattutto quelle meridionali, in maniera da consentire un proficuo scambio di esperienze, utili alla crescita delle realtà coinvolte.

Una visita significativa, alla vigilia di un anno che avrà particolare importanza per entrambe le città. L'avana e Matera saranno unite dal 2019, anno in cui la capitale cubana festeggia i suoi 500 anni dalla fondazione e Matera, invece, sarà investita del ruolo di Capitale Europea della cultura.

"L'idea è di creare occasioni di condivisione dei rispettivi progetti per permettere il protagonismo delle due città negli eventi organizzati"- spiegano dalla casa comunale.

Ragioni rese palesi dall'assessore alla cultura D'Andrea. "La presenza dell'Ambasciatore cubano in città rappresenta un'occasione per far ripartire su basi nuove e più mature il rapporto di amicizia tra Matera e L'Avana". – ha spiegato D'Andrea, che poi ha sottolineato come "Il 2019 sarà un anno importante per le due città che può rappresentare un nuovo inizio per progetti di cooperazione sui temi del restauro degli edifici storici e della cultura". Questo è solo il primo degli incontri previsti con la delegazione cubana, che nei prossimi giorni incontrerà il primo cittadino De Ruggieri, per stabilire le modalità e la tempistica necessaria per avviare nuove forme di collaborazione tra la repubblica centro-americana e la città dei Sassi.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.