Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Matera Inside e Istituto Comprensivo Pascoli: al via il progetto per l’esplorazione del web

Obiettivo prioritario, la ri-educazione al mondo dei social network

Matera Inside, associazione senza scopo di lucro, che mira a promuovere le eccellenze del territorio materano e lucano e l'Istituto Comprensivo Pascoli continuano a proporre eventi per i giovani, questa volta partendo proprio dai più piccoli. Dopo la proficua collaborazione della scorsa estate con l'attività di Street Art, progettata appositamente per riaffermare i valori della legalità dopo gli atti di vandalismo, nasce una nuova collaborazione. Dal 1° dicembre prossimo prenderà il via un nuovo percorso che vedrà protagonisti i ragazzi delle tre prime classi 2.0 della Scuola secondaria di primo grado. Obiettivo prioritario, la ri-educazione al mondo dei social network, mondo con il quale gli adolescenti si confrontano pur, a volte, non avendone gli strumenti adeguati.

Le professionalità dello staff di Matera Inside tra cui blogger, copywriter e opinion leader saranno messe a disposizione dei giovani alunni che saranno guidati, in un percorso di 15 lezioni di natura essenzialmente laboratoriale, all'acquisizione di quelle competenze necessarie per la gestione di un blog\sito web\social network. Il programma comprende la conoscenza di: attori del web, strumenti del web, come scrivere sul web, l'arte della scrittura, panoramiche sui social network, come e cosa comunicare con i social network, pericoli del web, consigli, suggerimenti, esperienza Matera Inside. Gli studenti avranno l'opportunità di coniugare fantasia, creatività e razionalità realizzando, sui canali messi a disposizione da Matera Inside, un video-spot per la scuola in cui raccontare la loro esperienza; inoltre, le competenze acquisite alla fine del percorso consentiranno di creare una sezione sul sito web dell'Istituto per il giornalino scolastico. Tutto ciò sarà possibile grazie alla presenza, all'interno dell'Istituto, di un ambiente organizzato a tal fine e realizzato grazie al progetto degli Atelier creativi. Il Presidente dell'Associazione Matera Inside, Guido Tortorelli, esprime il suo orgoglio: "Siamo davvero onorati di presentare questo progetto all'interno dell'Istituto Comprensivo Pascoli di Matera.

Ringraziamo il Dirigente Scolastico Ventrelli per aver da subito abbracciato con entusiasmo la nostra proposta. Con il team Matera Inside ci siamo posti l'obiettivo di insegnare agli studenti come governare i social e come non essere governati da questi. Il mondo del digitale ha, oramai, modificato le nostre abitudini quotidiane, ma continua a essere un mondo pericoloso per i più piccoli. Matera Inside, con la sua esperienza, aiuterà gli studenti a servirsi dei social e del mondo del web per attività scolastiche, dando la possibilità di prendere confidenza con questo mondo oscuro, apprendendo i pericoli e i rischi del caso e offrendo loro gli strumenti necessari per utilizzare al meglio questi canali e, come una bussola, aiutandoli ad orientarsi." Il Dirigente Michele Ventrelli dichiara: " Questa rappresenta per la scuola l'ennesima occasione per aprirsi alle risorse del territorio, confrontarsi con le professionalità che qualificano il sostrato culturale della città per non correre il rischio di cadere in un controproducente atteggiamento di autoreferenzialità. La scuola ha bisogno di professionalità esterne e Matera Inside ha mostrato di possedere chiavi di lettura della realtà in cui è immerso il mondo adolescenziale che possono essere di aiuto alla scuola e soprattutto alle famiglie. Questo percorso è anche il completamento dell'offerta formativa dedicata alle classi 2.0 della nostra scuola, dopo la consegna dei tablet, la proposta di certificazione EIPASS e la formazione specifica offerta ai docenti delle singole classi. Un'esperienza che sta sempre più orientando la nostra scuola verso l'utilizzo consapevole del digitale. F.to congiuntamente dal presidente dell'Associazione Matera Inside, Guido Tortorelli e dal Dirigente Scolastico dell'IC Pascoli di Matera, Michele Ventrelli
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.