Turismo delle radici
Turismo delle radici
Turismo

Matera rilancia il turismo delle radici

Pacchetti e offerte per gli italiani di origine che sono sparsi nel mondo

A Matera si sta tenendo ''Roots-in'', la prima borsa internazionale del turismo delle origini, organizzata dall'Agenzia di promozione territoriale (Apt) della Basilicata in collaborazione con Enit e con la direzione generale per gli italiani all'estero del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

L'iniziativa si rivolge agli operatori turistici per sviluppare la filiera turistica destinata ai discendenti degli italiani nel mondo (di seconda e di terza generazione) che amano la ricerca e la scoperta delle terre di origine. Brasile, Argentina, Canada, Messico, Stati Uniti d'America, Regno Unito, Danimarca e Spagna: arrivano principalmente da questi Paesi i 50 tour operator esteri che parteciperanno all'iniziativa presso il centro congressi UnaHotels MH, a Borgo Venusio, per confrontarsi con circa 200 operatori italiani e con i rappresentanti istituzionali da 11 regioni italiane, ciascuna delle quali sarà presente con uno stand e con le proprie offerte rivolte a questo specifico segmento di mercato.

Nella prima giornata (ieri) si è tenuta una conferenza in cui da un lato saranno presentate le iniziative del governo e le prospettive legate alla valorizzazione del settore, dall'altro saranno forniti elementi utili ai territori e agli operatori per sviluppare questo segmento turistico. Il progetto si muove in coerenza e sintonia con il progetto ''2024 Anno del Turismo di ritorno: alla scoperta delle origini'' finanziato dal Governo con i fondi del Pnrr. La seconda e ultima (oggi) è dedicata al tessuto ricettivo e turistico italiano, dal comparto dell'accoglienza a quello della mobilità, a tutte le reti di impresa e agenzie e tour operator che si occupano di turismo esperienziale, che possono così proporre i propri prodotti e servizi.

Nel 1997 l'Enit ha inserito nella categoria ''Turista delle Radici'' 5,8 milioni di viaggiatori che visitavano il nostro paese. Nel 2018, undici anni dopo, questo numero è aumentato a 10 milioni (+72,5%). Nel 2018 il flusso economico in entrata generato dal turismo delle radici è stato pari a circa 4 miliardi di euro (+7,5% rispetto all'anno precedente).

Secondo l'Apt Basilicata Cosa i turisti delle origini cercano:
  • Esperienze autentiche - dalle cooking class ai laboratori artigianali.
  • Seminari di lingua e cultura italiana
  • Ricerche genealogiche per ricostruire la storia familiare
  • Spazi di co-working e accesso a biblioteche e musei della memoria e dell' emigrazione
  • Itinerari personalizzati alla scoperta di borghi località dell'entroterra con accompagnatori e guide professionali
  • accoglienza sul territorio -incontro con i Sindaci, autorità
  • working holidays
  • Apt Basilicata
  • Operatori turismo
Altri contenuti a tema
I Sassi in copertina su Topolino I Sassi in copertina su Topolino Cinque uscite dedicate alla Basilicata programmate da Apt e Panini
Apt Basilicata: promozione dei parchi a Bari Apt Basilicata: promozione dei parchi a Bari Per il turismo di prossimità. I pugliesi sono il primo bacino di utenza
Trasporti e turismo, a operatori non piace la nuova ordinanza Trasporti e turismo, a operatori non piace la nuova ordinanza Manifestazione silenziosa al Comune contro le nuove disposizioni
Spiagge senza barriere per diversamente abili Spiagge senza barriere per diversamente abili Un progetto della Regione per il turismo accessibile a Metaponto
Apt Basilicata alla fiera del cicloturismo a Milano Apt Basilicata alla fiera del cicloturismo a Milano Due giorni di incontri per presentare gli itinerari lucani
Comune e Apt insieme alla Bit di Milano Comune e Apt insieme alla Bit di Milano Rilanciare l'immagine internazionale di Matera dopo la pandemia
"Accogliere ad Arte" a Matera "Accogliere ad Arte" a Matera Parte il progetto per formare le professionalità dedite alla prima accoglienza di turisti e visitatori
Matera "città turistica più accogliente del mondo" Matera "città turistica più accogliente del mondo" La classifica della piattaforma Booking.com, in base alle recensioni
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.