L'ultimo saluto di Matera ad Antonella
L'ultimo saluto di Matera ad Antonella
Cronaca

Matera saluta Antonella

L'abbraccio della folla nel giorno del lutto cittadino

L'ultimo abbraccio dei suoi cari e la vicinanza di un'intera città. Antonella riceve l'ultimo saluto tra gli applausi di una grande folla di concittadini, pronti a stringersi vicino al dolore di una scomparsa che ha portato sconforto in tutta Matera.

Una cerimonia breve e sobria, celebrata con il rito dei Testimoni di Geova, culto seguito dalla ragazza. Un ricordo dei suoi tanti pregi, che l'avevano fatta entrare nel cuore dei tanti che l'avevano conosciuta e, infine, le letture del Nuovo Testamento.

Sul feretro delle rose rosse, nella giornata di lutto cittadino che ha accompagnato un triste inizio di 2014. La salma sarà ricoverata nel cimitero di Policoro, paese d'origine della giovane vita spezzata dal crollo della palazzina di via Piave sabato mattina.

Antonella dovrebbe essere deceduta quasi immediatamente dopo il crollo, secondo quanto riportato dal sindaco di Matera, Salvatore Adduce. "Antonella, ci hanno informato, è stata colpita istantaneamente da qualcosa nel momento del crollo, non riuscendo a sopravvivere" sono state le laconiche dichiarazioni del primo cittadino.
6 fotoL'ultimo saluto di Matera ad Antonella
L'ultimo saluto ad AntonellaL'ultimo saluto ad AntonellaL'ultimo saluto ad AntonellaL'ultimo saluto ad AntonellaL'ultimo saluto ad AntonellaL'ultimo saluto ad Antonella
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.