Basentana
Basentana
Associazioni

"Non ci sono finanziamenti per la strada Matera-Basentana"

Circolo La Scaletta: adeguamento della statale non è in accordo coesione

Lunedì il presidente del Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni, ha firmato con la Regione Basilicata l'accordo di coesione, per l'utilizzo di 945 milioni di euro (di cui circa 80 già anticipati) con i fondi di sviliuppo e coesione (Fsc). In merito, il presidente del Circolo culturale La Scaletta, Emilio Paolo Stasi, lamenta la mancanza di fondi per il collegamento tra Matera e la statale Basentana, lungo la strada statale 7. Di seguito un suo intervento.

"Ancora una volta ha prevalso la logica della polverizzazione delle risorse piuttosto che quella della loro finalizzazione alla realizzazione di due o tre opere prioritarie in grado di favorire lo sviluppo della Regione. Il Circolo culturale La Scaletta ha sempre pensato che i Fondi di Sviluppo e Coesione potessero essere l'occasione giusta per avviare la costruzione del collegamento mediano Murgia-Pollino nei tratti in cui esiste già lo studio di fattibilità tecnico-economico. Dobbiamo invece prendere atto con delusione che l'adeguamento della Strada Statale 7 Matera-Basentana resta senza finanziamenti anche a dispetto di una mozione di indirizzo votata all'unanimità dal Consiglio regionale che impegnava la Giunta a dare priorità agli interventi per la realizzazione dell'infrastruttura. Opera in grado di assicurare non solo la sicurezza stradale ma anche di arginare il problema drammatico delle aree interne della Regione.

Si è consapevoli delle tantissime emergenze che si devono affrontare per dare risposte alle esigenze del territorio lucano ma la logica di accontentare tutti senza risolvere realmente i problemi di nessuno non può più continuare ad essere la soluzione. Per questo motivo nei prossimi giorni chiederemo di incontrare i candidati alla presidenza della Regione per avere un confronto sulle priorità del loro eventuale futuro governo e per discutere di quelle che sono i loro intendimenti in materia di Sanità, Infrastrutture e Lavoro e soprattutto sul destino di questa Regione che registra fenomeni di spopolamento e di emigrazione giovanile devastanti.
E' nostra intenzione ribadire, anche, la necessità di un'attenzione maggiore al territorio della città di Matera e della sua provincia partendo dai piccoli segnali. A questo proposito facciamo notare a quanti hanno salutato entusiasticamente l'istituzione di una sede, praticamente distaccata ed in prova per un solo anno, della Lucana Film Commission nei locali della Casa delle Tecnologie Emergenti che la LFC dovrebbe essere insediata ed operare a Matera per Statuto, fin dalla sua fondazione, e che invece continua a lavorare e ad impiegare personale in altri luoghi.

Crediamo, ultimata la complessa fase della definizione degli schieramenti e delle candidature, che sia necessario finalmente affrontare i temi veri della campagna elettorale per dare agli elettori le informazioni necessarie per consentire loro di effettuare una scelta basandosi sui programmi e sugli impegni (su cui La Scaletta ha intenzione di avere una costante attenzione) che si intendono prendere per il governo della Basilicata.
Presidente del circolo culturale La Scaletta, Emilio Paolo Stasi
  • Statale 7
  • La Scaletta
  • Basentana
Altri contenuti a tema
Sanità: ordini professionali e associazioni uniscono le forze Sanità: ordini professionali e associazioni uniscono le forze Per chiedere di migliorare la rete dei servizi a Matera
Statale Basentana: completato spartitraffico centrale Statale Basentana: completato spartitraffico centrale Nel tratto fra Ferrandina e Salandra
Statale Basentana, completati lavori su altri 7 chilometri Statale Basentana, completati lavori su altri 7 chilometri Nel tratto Calciano Garaguso e a Ferrandina per barriera spartitraffico e altri interventi
Mobilitazione per la Biblioteca provinciale Mobilitazione per la Biblioteca provinciale Aderisce il circolo culturale La scaletta
Cinque proposte per affrontare le difficoltà del sistema sanitario lucano Cinque proposte per affrontare le difficoltà del sistema sanitario lucano Audizione in IV Commissione regionale dei rappresentanti del circolo culturali La Scaletta
Autonomia differenziata, La Scaletta: serve ampio dibattito Autonomia differenziata, La Scaletta: serve ampio dibattito Con sindacati e associazioni al lavoro per un confronto tra favorevoli e contrari
"Rilanciare il polo universitario di Matera" "Rilanciare il polo universitario di Matera" Le riflessioni e proposte del circolo culturale La scaletta
Su statale Basentana torna in funzione l'autovelox Su statale Basentana torna in funzione l'autovelox In territorio di Ferrandina, a partire da lunedì 24 aprile
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.