Regione Basilicata
Regione Basilicata
Enti locali

Nubifragio del 12 novembre, Regione chiede lo stato di emergenza

Per l'agricoltura si stanno raccogliendo i dati sui danni

Con nota del presidente della giunta regionale della Basilicata, Vito Bardi, inviata al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Capo del Dipartimento della Protezione civile, è stata fatta richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza ai sensi dell'Art. 24 del Decreto legislativo 2 gennaio 2018 n.1, per le conseguenze del nubifragio del 12 novembre in provincia di Matera, particolarmente sulla fascia ionica dove l'agricoltura ha subito un altro duro colpo ed è peggiorato il fenomeno dell'erosione costiera.

Ieri, inoltre, il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all'unanimità una mozione presentata dal Movimento cinque stelle finalizzata alla richiesta dello stato di calamità per i danni in provincia di Matera provocati dal nubifragio del 12 novembre. Con la mozione si impegna la Giunta regionale ''a proseguire nell'attività istruttoria di recepimento delle segnalazioni, nella delimitazione delle aree danneggiate e nella quantificazione dei danni e, all'esito, richiedere lo stato di calamità naturale da inviare al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, entro sessanta giorni dall'evento nefasto, per ottenere misure concrete a sostegno degli imprenditori agricoli che hanno subito le conseguenze delle suddette calamità atmosferiche''.

Inoltre il consigliere Giovanni Vizziello di Fratelli d'Italia ha richiesto di convocare una seduta del Consiglio regionale lucano a Matera, per manifestare vicinanze al territorio colpito dall'evento calamitoso, e la proposta è stata accolta dal presidente Carmine Cicala.
  • Regione Basilicata
  • Maltempo
Altri contenuti a tema
Saldi posticipati all'1 agosto Saldi posticipati all'1 agosto La Basilicata come le altre regioni, a causa dello stop Covid
Approvato nuovo calendario scolastico con inizio 14 settembre Approvato nuovo calendario scolastico con inizio 14 settembre La Regione si allinea alla data indicata dal Governo
Bonus idrico: contributi economici alle famiglie lucane Bonus idrico: contributi economici alle famiglie lucane In base al reddito e al numero di persone. Un altro sostegno regionale
A Matera una sede del centro sperimentale di cinematografia A Matera una sede del centro sperimentale di cinematografia Arriva la firma tra Regione, Comune e Fondazione Csc
Bonus ai professionisti, più domande rispetto ai fondi Bonus ai professionisti, più domande rispetto ai fondi I dati dell'avviso pubblico per il contributo di 1000 euro
Rilancio dell'economia, Regione e associazioni categoria a confronto Rilancio dell'economia, Regione e associazioni categoria a confronto La strategia in vista del 18 maggio
Troppi accessi, in tilt portale del bonus liberi professionisti Troppi accessi, in tilt portale del bonus liberi professionisti Seimila collegamenti contemporanei
La Regione invita a Comprare lucano La Regione invita a Comprare lucano Lanciata la campagna per promuovere i prodotti agroalimentari della Basilicata
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.