CTS - Centro Turistico Studentesco e Giovanile
CTS - Centro Turistico Studentesco e Giovanile
Associazioni

Nuova sede CTS a Matera

Turismo, Cultura e Ambiente a misura di Giovane

Si inaugura il 25 Luglio alle ore 11.00 una nuova sede CTS - Centro Turistico Studentesco e Giovanile, a Matera. La nuova sede intende proporsi come importante punto di riferimento per tutti coloro che intendono il viaggio non solo come occasione di riposo, ma anche come momento di scambio culturale e di conoscenza diretta dell'altrove, vicino a lontano che sia.

Studenti e "giovani di tutte le età" avranno la possibilità di usufruire di un mondo di servizi. CTS dispone infatti di un'ampia gamma di servizi turistici trasversali: biglietteria aerea, marittima e ferroviaria, consulenza su tour, vacanze per junior e viaggi scuola, viaggi ecosostenibili e soggiorni in ostelli, alberghi e residence universitari e molto altro. E CTS non vuol dire solo viaggi, ma anche sconti su concerti, spettacoli, musei, shopping, convenzioni mirate con l'Università, il tutto con un'attenzione particolare per l'ambiente e le persone che lo popolano. Diventare soci CTS significa poter usufruire di numerosi vantaggi grazie alle molte convenzioni internazionali e locali stipulate dall'Associazione.

La CTS Membership Card e la Carta Giovani CTS danno libero accesso a sconti in libreria, in palestra, in negozi di abbigliamento, di ottica, estetica, musica, ristoranti, scuole di lingua, mostre, musei, teatri e altro ancora. Presso la sede CTS è possibile richiedere anche la Carta Internazionale dello Studente (ISIC Card), che permette di usufruire all'estero di agevolazioni dedicate agli studenti. A disposizione dei soci gratuitamente anche la Carta Prepagata CTS, valida anche all'estero, e l'informazione mensile della Newsletter CTS, con tutte le iniziative e le proposte di viaggio dell'Associazione.

Il CTS è un'associazione di promozione sociale che diffonde la conoscenza di natura, storia, arte e cultura dell'Italia e del Mondo attraverso il viaggio. I servizi turistici offerti – passaggi aerei, ferroviari e marittimi, autonoleggio, alberghi e residence universitari, convenzioni con Tour Operator ‐ sono adatti sia per il viaggiatore indipendente, sia per chi preferisce il viaggio tutto compreso. È possibile inoltre approfondire la conoscenza delle lingue grazie ai corsi di lingua all'estero, oppure fare una vacanza partecipando attivamente a progetti di ricerca per la preservazione della natura del CTS, o ancora visitare mete ancora al di fuori dei circuiti turistici tradizionali.
Il tutto in un'ottica di responsabilità e sostenibilità.

Il 25 luglio sarà l'occasione giusta per incontrarsi ed iniziare a pensare al prossimo viaggio: all''evento di inaugurazione interverranno Liberato Canadà, presidente dell'associazione CTS Sogno Lucano in Basilicata, Domenico Vincenzo Bianco, Vice Presidente Consorzio La Città Essenziale, Marida Sonnessa, responsabile CTS Sogno Lucano Melfi.
  • Turismo
  • Giovani
Altri contenuti a tema
Spazio all’arte con l’angolo di Muma Spazio all’arte con l’angolo di Muma Nasce un “non luogo” per promuovere la creatività
Fase 2, le proposte dell’associazione B&B Matera Fase 2, le proposte dell’associazione B&B Matera Confronto tra istituzioni e operatori su linee guida per la ripartenza del settore accoglienza
1 Rilancio del turismo, confronto tra le città d’arte e il Ministero Rilancio del turismo, confronto tra le città d’arte e il Ministero In videoconferenza con il sottosegretario Bonaccorsi
Proposte per rilanciare il turismo dopo l’emergenza sanitaria Proposte per rilanciare il turismo dopo l’emergenza sanitaria Matera e altre importanti città condividono le iniziative e scrivono al Ministero
Raccolta fondi a favore della Caritas Raccolta fondi a favore della Caritas Iniziativa dei giovani imprenditori di Confapi
Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Malcontento degli operatori sugli orari per il conferimento dei rifiuti
Coronavirus: prime conseguenze negative per il turismo Coronavirus: prime conseguenze negative per il turismo Confartigianato: "Riduzioni di arrivi e disdette di prenotazioni"
Turismo, la Basilicata si promuove alla Bit di Milano Turismo, la Basilicata si promuove alla Bit di Milano Gigantografie di Matera ed altre bellezze, "percorsi verdi" e pannelli disegnati
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.