olio
olio
Territorio

Olio lucano, carte in regola per l'Igp

Una indicazione geografica protetta per l'intera Basilicata

Nei giorni scorsi, a Ferrandina, si è tenuta la sedura di pubblica accertamento convocata dall'associazione per la registrazione dell'Igp ''Olio lucano'', d'intesa con il Ministero delle politiche agricole e la Regione Basilicata. E' il passo preliminare al riconoscimento della indicazione geografica protetta.

E' stata data lettura pubblica della proposta di disciplinare di produzione dell'Igp, indicazione geografica protetta.

Il disciplinare include tutte le varietà di olivo regionali autoctone e non, la zona di produzione riguarda tutta la Basilicata. Nella regione lucana si produce l'1,4% dell'olio italiano ed è già registrata la Dop del Vulture. Sono 27 le varietà autoctone distribuite su 28mila ettari di territorio.

"Olio Lucano" sarà il marchio che tutelerà l'intera produzione olivicola di qualità della Basilicata. Dalla Regione Basilicata è stato espresso ottimismo per una rapida conclusione dell'iter che in prima battuta deve portare alla protezione transitoria in Italia. Successivamente, occorre costituire il consorzio di filiera e presentare istanza di riconoscimento alla Commissione europea per la registrazione dell'Igp per tutto il territorio comunitario.

Dunque, si tratta di un primo passo, comunque importante.
  • Regione Basilicata
  • Olio d'oliva
Altri contenuti a tema
Acqua: Regione Basilicata vuole rivedere accordi con Puglia Acqua: Regione Basilicata vuole rivedere accordi con Puglia "Non vantaggiosi per lucani"
Pnrr: Guardia di finanza controllerà spesa Pnrr: Guardia di finanza controllerà spesa Accordo tra il comandante regionale e il presidente Bardi
"Anche a Matera i fondi regionali come è stato fatto per Potenza" "Anche a Matera i fondi regionali come è stato fatto per Potenza" Bennardi chiede 25 milioni di euro in tre anni
M5S: “40 milioni di euro per Potenza: e per Matera invece?” M5S: “40 milioni di euro per Potenza: e per Matera invece?” I pentastellati materani puntano il dito contro la Regione accusata di favoritismo
Crisi politica, affondo del Movimento 5 stelle Crisi politica, affondo del Movimento 5 stelle La europarlamentare Gemma: "In Basilicata emergenze non vengono affrontate"
Musei dell'olio, premiato il frantoio ipogeo Musei dell'olio, premiato il frantoio ipogeo Concorso nazionale della rete delle città dell'olio
Anche Matera nel circuito delle città dell'olio Anche Matera nel circuito delle città dell'olio Partecipa all'iniziativa "Merenda nell'oliveta"
Borghi attrattivi, sono 17 le candidature Borghi attrattivi, sono 17 le candidature La Regione dovrà scegliere un solo progetto
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.