Eventi in città
Eventi in città
Vita di città

Pubblicato l'avviso biennale "Eventi in città" 2022 e 2023

Il Comune di Matera lancia una programmazione che va fino al 6 gennaio 2024

L'amministrazione comunale di Matera ha pubblicato un bando per una programmazione biennale degli eventi culturali.

Questo l'obiettivo e le caratteristiche: favorire il supporto alle iniziative rientranti nelle categorie degli eventi pluriennali e consolidati (eventi storici) ed alle iniziative nuove, emergenti, anche non pluriennali e comunque non rientranti nella categoria degli eventi storici, altri eventi culturali, artistici, musicali, convegni, di animazione territoriale, sportivi e di intrattenimento in genere, della corrente annualità eventi 2022 (eventi dal 7 gennaio 2022 al 6 gennaio 2023) o già realizzati, anche in parte, e che abbiamo già ottenuto il patrocinio e/o la collaborazione comunale in forza di atti adottati prima della pubblicazione del presente Avviso o da realizzare fino al 6 gennaio 2023, e della prossima annualità eventi 2023 (eventi dal 7 gennaio 2023 al 6 gennaio 2024).

"L'avviso, per certi versi storico, perché a Matera è la prima volta che si attua un bando eventi biennale - dice il sindaco Domenico Bennardi - con eventi programmati e sostenuti fino al 6 gennaio 2024, ha l'obiettivo come si legge nell'avviso, di sostenere i progetti e le attività di particolare rilevanza, volti ad implementare l'offerta culturale di qualità e la promozione del territorio e ad incrementare il flusso turistico a Matera.

In particolare, con il presente bando l'Amministrazione intende implementare strategie comunicative e di incoming turistico che consentano anche agli operatori del settore di promuovere offerte stagionali coerenti con le iniziative cittadine previste attraverso una costante e significativa programmazione di eventi e iniziative tale da rappresentare un attrattore per il turismo e produrre continuità delle presenze nel corso di tutto l'anno solare, favorendo anche la destagionalizzazione dei flussi. La realizzazione di un ampio e variegato panorama di proposte, infatti, rappresenta un contributo alla ripresa delle attività nei settori dell'accoglienza e del turismo, duramente provati dalle restrizioni dovute all'epidemia da Covid-19.

Come emerso dalla programmazione delle annualità precedenti alla presente, del resto, l'offerta di eventi in città ruota attorno ad alcune categorie specifiche di proposte ormai consolidatesi nel tempo e a nuove proposte di volta in volta emergenti, anche di rilievo nazionale ed internazionale, presentate da singoli soggetti o da partenariati, che periodicamente richiedono all'Amministrazione supporto e collaborazione per la loro migliore realizzazione e che possono offrire, oltre a ricadute turistiche significative per la città e possibilità di sviluppo economico del tessuto cittadino, anche un'occasione importante di crescita culturale per il territorio.
  • Eventi Matera
  • Comune di Matera
  • Eventi culturali
  • Eventi
Altri contenuti a tema
Mensa scolastica, si attendono le decisioni Mensa scolastica, si attendono le decisioni Ancora incerta la ripresa del servizio. Interrogazione di Casino (FI)
Ecco il primo Mercato della Terra di Slow Food della Basilicata! Ecco il primo Mercato della Terra di Slow Food della Basilicata! Appuntamento a Matera, negli spazi dell’hotel Chiostro delle Cererie: l’inaugurazione è in programma il 17 dicembre
Streetstock sbarca a Gravina Streetstock sbarca a Gravina Tre giorni di eventi tra moda e spettacolo
Giornata internazionale dei diritti umani, ricordo di Luca Attanasio Giornata internazionale dei diritti umani, ricordo di Luca Attanasio Al convegno partecipa la vedova del giovane ambasciatore ucciso in Congo
Cancellato l'evento "Dies Natalis: La natività nei Sassi di Matera" Cancellato l'evento "Dies Natalis: La natività nei Sassi di Matera" Polemica degli organizzatori con il Comune
Randagismo felino, collaborazione tra Comune e ASM Randagismo felino, collaborazione tra Comune e ASM Avviato il percorso di riconoscimento delle colonie di gatti
La festa dell'olivo, nell'Oliveto comunale di Matera La festa dell'olivo, nell'Oliveto comunale di Matera Per tutelare il patrimonio della pianta simbolo di pace e saggezza
Progetto Parco del Campo, presentato studio di fattibilità Progetto Parco del Campo, presentato studio di fattibilità Gli elaborati tecnici illustrati al Comune
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.