Centrale operativa dei carabinieri
Centrale operativa dei carabinieri
Cronaca

Ragazza sequestrata in casa dallo spacciatore di droga

Si salva inviando email ai carabinieri

Brutta storia a Montescaglioso, finita bene per la prontezza della vittima. Una 20enne è stata sequestrata nell'abitazione di uno spacciatore di sostanze stupefacenti e non potendo fare telefonate, perché guardata a vista, è riuscita a inviare delle mail ai carabinieri da cui poi è stata liberata.

La disavventura è avvenuta lunedì scorso. Era tarda sera quando la donna è andata a casa di un 51enne del posto, censurato, per acquistare sostanze stupefacenti per uso personale. Dopo la cessione, l'uomo l'ha costretta a restare nella sua abitazione, con la scusa della misura anti-Covid del coprifuoco, e ha chiuso la porta a chiave. La giovane donna ha deciso di chiedere aiuto, temendo per la propria incolumità.

Non potendo fare telefonate, perché sarebbe stata ascoltata e vista, ha inviato diverse e-mail con messaggi di richieste di intervento alla centrale operativa dei carabinieri di Matera, in cui specificava l'indirizzo dell'abitazione e la situazione critica in cui si trovava, esprimendo tutta la sua paura. Ricevuti i messaggi di posta elettronica, la centrale dell'Arma ha inviato sul posto diverse pattuglie. Dopo aver visto i carabinieri arrivare presso l'abitazione, la ragazza ha preso coraggio, riuscendo ad aprire il portone e fuggire in direzione dei militari. Poi è stata accompagnata a casa.

Nel frattempo i militari hanno effettuato una perquisizione a casa del 51enne, trovando materiale utile a confezionare dosi di droga. L'uomo è stato denunciato per sequestro di persona e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
  • Sequestro
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Guidano sotto effetto alcol e droga e provocano incidenti Guidano sotto effetto alcol e droga e provocano incidenti Due persone denunciate dai carabinieri
Si rifornisce di cocaina a Bitonto, arrestato un materano Si rifornisce di cocaina a Bitonto, arrestato un materano Scoperto dai carabinieri durante la notte
Violenta rissa con bastoni e coltelli, 5 arresti Violenta rissa con bastoni e coltelli, 5 arresti Il fatto è avvenuto a Policoro
Carabinieri, i risultati dei controlli in provincia di Matera Carabinieri, i risultati dei controlli in provincia di Matera Un arresto e 15 denunce
Carabinieri: in un anno 224 arresti a Matera e in provincia Carabinieri: in un anno 224 arresti a Matera e in provincia Celebrato il 207esimo anniversario della fondazione dell'Arma
Ritrovati sette mezzi d'opera rubati a Irsina Ritrovati sette mezzi d'opera rubati a Irsina Erano nascosti in due capannoni a Genzano. Attività d'indagine dei carabinieri
Sicurezza sul lavoro, denunciati due imprenditori di Matera e Gravina Sicurezza sul lavoro, denunciati due imprenditori di Matera e Gravina Controlli dei carabinieri e dell'ispettorato
Evade i domiciliari nonostante il braccialetto elettronico Evade i domiciliari nonostante il braccialetto elettronico Subito rintracciato e arrestato dai carabinieri
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.