Ic torraca-
Ic torraca- "sicurezza tra i banchi di Scuola"
Scuola e Lavoro

“Sicurezza tra i banchi di scuola”, anche l’IC Torraca tra le scuole scelte dal Miur

L’istituto comprensivo materano tra le 10 scuole italiane selezionate per parteciperanno al progetto

Le classi prime della secondaria di primo grado dell'IC Torraca di Matera parteciperanno al progetto nazionale "La sicurezza a partire dai banchi di scuola" che prenderà avvio in questa settimana. La città di Matera tra le 10 scuole d'Italia selezionate dal MIUR e dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri/Protezione Civile per sviluppare un programma di promozione ed educazione alla sicurezza. L'annuncio è stato dato ufficialmente nel corso della settima giornata nazionale sull'ingegneria della sicurezza organizzata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, a Cava del Sole, dove è stato presentato il progetto.

"La scuola diventa così il luogo ideale dove diffondere la corretta sensibilità per creare ogni giorno un ambiente scolastico e lavorativo sicuro. L'obiettivo del progetto è la diffusione della cultura della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro e a scuola, partendo dagli alunni e dalle alunne che saranno i protagonisti". Lo dichiara Caterina Policaro, neo Dirigente Scolastico dell'IC Torraca di Matera.

"La sperimentazione - prosegue la Policaro - parte dalle classi prime della secondaria di primo grado e coinvolge 10 scuole, in 10 città, coadiuvate da 10 ordini professionali territoriali. Nel caso della Torraca, dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Matera, referente di progetto sarà l'ing. Luigia Scarpa con la collaborazione di altri due ingegneri formatori. Il progetto pilota si svolgerà nelle 10 città selezionale in tre fasi: la prima vedrà formare il personale docente che successivamente lavorerà nelle classi per partecipare al "Safety project" e alla manifestazione nazionale finale.

Una maggiore consapevolezza - conclude il Dirigente Caterina Policaro - dell'importanza dell'aggiornamento continuo rispetto ai temi della sicurezza a scuola che si cala poi nella didattica quotidiana delle discipline è una scelta importante avviata dalla precedente Dirigente Maria Luisa Sabino che porteremo avanti grazie a questo progetto nazionale e ad altre iniziative che nel corso dell'anno scolastico metteremo in campo".
  • Scuola Torraca
Altri contenuti a tema
Fratelli d’Italia critica progetto di nuova scuola Torraca Fratelli d’Italia critica progetto di nuova scuola Torraca Toto e Morelli: “Segno di inconsistenza dell’amministrazione Bennardi”
M5S: scuola Torraca, amministrazione Bennardi concreta M5S: scuola Torraca, amministrazione Bennardi concreta I pentastellati plaudono al progetto definitivo per la ricostruzione della scuola
Studenti assaggiatori Junior di olio EVO e conoscitori della dieta mediterranea Studenti assaggiatori Junior di olio EVO e conoscitori della dieta mediterranea Consegnati attestati al corso all’Istituto comprensivo Torraca
Nuova Scuola Torraca, opposizione attacca Nuova Scuola Torraca, opposizione attacca Sassone, Doria, Schiuma: “Maggioranza chiusa, nessun confronto”
Premio Federchimica Giovani a studentessa del Torraca Premio Federchimica Giovani a studentessa del Torraca Lidia Moliterni dell’Ic di Matera
Future Lab Matera: 18 corsi online per la formazione docenti Future Lab Matera: 18 corsi online per la formazione docenti I progetti regionali rientrano nel Piano Nazionale Scuola Digitale
Plesso "Nitti" inagibile, gli alunni trasferiti all'istituto "Torraca" Plesso "Nitti" inagibile, gli alunni trasferiti all'istituto "Torraca" Lettera aperta della dirigente scolastica dell’istituto Comprensivo Torraca sul diritto allo studio
Sei nuovi dirigenti scolastici in provincia di Matera Sei nuovi dirigenti scolastici in provincia di Matera Nella città dei Sassi assegnato l'Istituto comprensivo "Torraca"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.