Imma Tataranni
Imma Tataranni
Eventi e cultura

Successo per la fiction di Imma Tataranni, si pensa alla seconda stagione

Cinque milioni di telespettatori in media per la serie tv tratta dai libri di Mariolina Venezia

Cinque milioni in media di telespettatori su Rai Uno per la fiction "Imma Tataranni - Sostituto procuratore" ambientata a Matera e tratta dai romanzi gialli della scrittrice materana Mariolina Venezia. Un successo e si pensa alla seconda stagione, sia per il buon risultato di ascolti in tutte e sei le puntate sia per il nuovo libro "La via del riscatto" di Venezia, il quarto dedicato al magistrato protagonista della serie televisiva.

Matera è stata rappresentata in lungo e in largo: nell'ultima puntata non è mancato il simbolo della città, la festa della Bruna e il carro trionfale in cartapesta. Ambientazioni interamente lucane, comprese le spiagge joniche.

Vanessa Scalera ha dato il volto alla pm materana dall'accento pugliese ed è stata la rivelazione di quest'autunno televisivo. Nel frattempo Imma Tataranni continua a fare indagini sulla carta, con i libri della scrittrice che ha creato il personaggio. Inevitabilmente scatta subito la voglia di rivederla in azione in una prossima seconda stagione e ci sono tutte le premesse affinché ciò possa accadere. C'è stato spazio per tanti attori e attrici ed altre maestranze tecniche del territorio lucano e della vicina Puglia che così hanno potuto meritarsi una meritata vetrina sulla rete ammiraglia della tv di Stato.
  • Tv
  • Rai Uno
Altri contenuti a tema
Riprese della serie televisiva Imma Tataranni, vetrina per la città Riprese della serie televisiva Imma Tataranni, vetrina per la città Positiva anche la ricaduta economica sul territorio
Matera sogna l'Eurovision contest song Matera sogna l'Eurovision contest song L'idea lanciata su Facebook dall'assessore Digilio
Imma Tataranni, parte la lavorazione della seconda serie Imma Tataranni, parte la lavorazione della seconda serie Iniziate le riprese a Matera
Tv: torna Imma Tararanni, riprese si spostano in Val d'Agri Tv: torna Imma Tararanni, riprese si spostano in Val d'Agri La storia sempre ambientata a Matera
E' ufficiale: il Capodanno Rai non si farà a Matera, scelta Potenza E' ufficiale: il Capodanno Rai non si farà a Matera, scelta Potenza Il Comune e gli albergatori avevano rinnovato la candidatura della città dei Sassi
"Il Capodanno Rai s'ha da fare a Matera" "Il Capodanno Rai s'ha da fare a Matera" Si muovono gli albergatori. Aggiornamento: è stata scelta Potenza
"Il Capodanno Rai 2020 deve svolgersi a Matera" "Il Capodanno Rai 2020 deve svolgersi a Matera" Il Comune rompe gli indugi e si ripropone per la kermesse "L'anno che verrà"
"L'anno che verrà: dopo Matera il prossimo Capodanno Rai a Metaponto" "L'anno che verrà: dopo Matera il prossimo Capodanno Rai a Metaponto" La richiesta di un comitato costituito da 14 associazioni
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.