Ucraina
Ucraina
Enti locali

Ucraina: Matera e provincia, si preparano strutture di accoglienza

Molte famiglie hanno dato disponibilità

L'accoglienza di cittadini ucraini, soprattutto donne e bambini, in fuga dagli eventi bellici è stata esaminata nel corso di una riunione del Consiglio Territoriale dell'Immigrazione, presieduto dal Prefetto di Matera Sante Copponi, con la partecipazione di Anci, sindaci, forze dell'ordine, associazioni di categoria, sindacati, terzo settore.

Il Prefetto ha informato i presenti delle indicazioni fornite dal Ministero dell'Interno con una recente circolare, sulle modalità della accoglienza stessa che sarà declinata con un incremento di posti nell'ambito del sistema di Accoglienza e Integrazione, gestito dal Ministero stesso attraverso i Comuni, o attraverso l'ampliamento dei C.A.S. già operanti in provincia o, ancora, attraverso accordi di collaborazione da sottoscrivere con i comuni, al fine di affidare agli stessi la gestione dell'accoglienza, con le modalità già attuate in questa provincia per l'accoglienza degli afghani.

Sotto questo ultimo profilo si è registrata un'ampia adesione dei Sindaci, alcuni dei quali si sono dichiarati già pronti ad accogliere i cittadini ucraini. Analoghe assicurazioni sono state fornite dai gestori dei CAS operanti in provincia. Si è registrata inoltre la grande disponibilità anche di singoli cittadini che hanno richiesto ai sindaci di poter ospitare cittadini ucraini nelle proprie abitazioni. Anche la raccolta di beni, spontaneamente partita e proliferata in tutti i territori, ha mostrato la grande generosità di queste popolazioni.
  • Prefettura
Altri contenuti a tema
Droga tra i giovani, fenomeno allarmante Droga tra i giovani, fenomeno allarmante I dati della Prefettura (nucleo operativo tossicodipendenze)
Scuola senza riscaldamento, i genitori scrivono al Prefetto Scuola senza riscaldamento, i genitori scrivono al Prefetto Costituito comitato per alcune classi di piazza degli Olmi
Legalità e appalti Pnrr, firmato patto tra Prefettura ed enti locali Legalità e appalti Pnrr, firmato patto tra Prefettura ed enti locali Il documento contiene clausole anche per la sicurezza sul lavoro
Più telecamere nella città di Matera, c'è il via libera Più telecamere nella città di Matera, c'è il via libera Progetto esaminato in Prefettura durante comitato ordine pubblico
Firmato protocollo per la legalità Firmato protocollo per la legalità Per evitare infiltrazioni criminali nelle imprese in difficoltà
Incontro tra associazione “Famiglia e sussidiarietà” e Prefetto Incontro tra associazione “Famiglia e sussidiarietà” e Prefetto Auspicata una fattiva collaborazione per combattere usura e racket estorsivo
Sicurezza urbana, siglato patto tra Comune e Prefettura Sicurezza urbana, siglato patto tra Comune e Prefettura Maggiore sinergia sulla sicurezza ed un sistema di videosorveglianza urbano
Matera, divieto per cortei di protesta Matera, divieto per cortei di protesta Ecco vie e piazze dove non si potranno tenere
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.