giuseppe palumbo ugl
giuseppe palumbo ugl
Enti locali

Ugl Potenza, Palumbo eletto Segretario Provinciale.

I complimenti dell'Ugl

"L'Ugl di Potenza ha il nuovo segretario provinciale nella persona di Giuseppe Palumbo. L'elezione è avvenuta per acclamazione durante i lavori congressuali svoltisi nella sala A del consiglio regionale di Basilicata sul tema 'Ugl: Amare il territorio e sostenerlo, è il nostro futuro', argomento dibattuto nell'ambito del 4° Congresso Territoriale".

I lavori, aperti da Giovanni Tancredi segretario Url Basilicata, hanno visto intervenire Michele De Rosa segretario Ugl Basilicata Sanità, Florence Costanzo segretaria Ugl Basilicata Metalmeccanici, Pino Giordano segretario generale Ugl Matera e il coordinatore aziendale Ugl FCA Security del sito di Melfi, Giuseppe Specchio. Oltre a numerosi ed illustri ospiti, presenti ed intervenuti con i loro preziosi contributi i segretari e delegati di federazioni territoriali.
Il congresso è stato presieduto dal segretario nazionale Ugl metalmeccanici, Antonio Spera.
"Per me, questa è un'opportunità importante che mi carica di enormi responsabilità", ha detto Palumbo. "Il passo importantissimo consente a Potenza di proseguire in un progetto serio, un'avventura stimolante, soprattutto nella lotta alla disoccupazione e in netta contrapposizione alla Legge Fornero, che ha penalizzato fortemente lavoratori e pensionati. Sono consapevole di dover gestire innumerevoli crisi alla settimana - ha affermato il segretario provinciale - ma siamo carichi: prima di tutto saremo presenti, con le nostre bandiere, con i nostri servizi e con i nostri dirigenti, che spesso hanno avvertito la difficoltà del ruolo, anche sul piano umano. La mia elezione - ha concluso Palumbo - non si tratta di 'una consacrazione soggettiva e individuale'quanto, piuttosto, del 'riconoscimento al sano gruppo dirigente provinciale di Potenza dell'Ugl che ha ben compreso che è giunto il momento di un vero e proprio cambiamento nelle relazioni sindacali e dell'aria nuova e favorevole per svolgere una sana attività sindacale nel territorio".

Il segretario generale dell'Ugl Basilicata, Giovanni Tancredi ha affermato che: "In primo luogo serve 'una politica industriale capace di supportare i capisaldi dell'economia tradizionale, quella manifatturiera largamente intesa, altrimenti, si è destinati al declino e ad un allineamento con le economie più deboli del nostro paese. A questo compito primario, l'Ugl, con i due segretari Utl Giordano e Palumbo, affianca altri impegni fondamentali su temi quali la legalità, la lotta agli sprechi, alla corruzione e alle infiltrazioni mafiose, la difesa del welfare e di una sanità pubblica efficiente. Dobbiamo definitivamente uscire da questa specie di provincialismo economico-industriale, basato su rapporti personali e familistici - ha concluso Tancredi -. La sfida riguarda tutti, anche le imprese e le loro associazioni: o si ha il coraggio della messa in discussione di alcune rendite di posizione, oppure le conseguenze di questa ottusità, prima o poi, ricadranno anche su chi finora ne ha tratto vantaggio che, certamente, non sono i lavoratori".

Antonio Spera, Segretario Generale Ugl Metalmeccanici ringrazia tutti per il lavoro svolto. "Questo - ha detto - è un risultato che salutiamo con grande soddisfazione che dimostra come la compattezza del gruppo dirigente potentino, l'attività sindacale dell'Ugl e le tante battaglie di fabbrica in difesa dei diritti dei lavoratori siano state riconosciute ed apprezzate all'Ugl in questa fase congiunturale di grande competizione nel mercato globale e interno. Dunque, ringraziamo tutti i lavoratori iscritti che hanno sostenuto l'o.s. in questi mesi, votando i delegati al congresso Utl Potenza ed i quali hanno riposto una fiducia nell'Ugl a guida Palumbo a fronte di un calo progressivo o l'immobilismo degli altri sindacati a livello provinciale, regionale e nazionale, che sarà ripagata nei prossimi mesi con un ulteriore nostro impegno politico di fronte alle sfide che verranno".
I segretari dell'Ugl in Basilicata De Rosa, Costanzo, Giordano e Specchio si complimentano per la brillante e meritata elezione di Giuseppe Palumbo a segretario dell'Unione territoriale di Potenza.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.