Giornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunale
Giornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunale
Politica

Un consiglio comunale per l'integrazione

Presto a Matera una mostra di "salvagenti" per i rifugiati

Integrazione e cultura vanno di pari passo, l'una non può esistere senza l'altra e viceversa; e la Capitale Europea della Cultura 2019 non può esimersi dal tutelare e valorizzare i diritti umani. È questa la conclusione dell'insolito consiglio comunale tenutosi questa mattina presso il Palazzo Lanfranchi in occasione della Giornata Mondiale delle migrazioni. Un momento di riflessione sulla realtà dell'immigrazione, mondiale e locale, organizzato dall'ufficio diocesano per la pastorale dei migranti d'intesa con la cooperativa Il Sicomoro e l'associazione Tolbà.

A fare gli onori di casa la soprintendente Marta Ragozzino che ha accompagnato i componenti della massima assise cittadina nella visita alla mostra su Pier Paolo Pasolini. La riunione ha, quindi, preso il via con la visione di un documentario sul tema dei diritti umani. Al termine del video, la dottoressa Graziella Cormio, presidente di Tolbà, ha invitato i presenti ad esprimere commenti a caldo. Tanti gli interventi susseguitisi da parte di consiglieri rappresentanti tutte la parti politiche e unanime la condanna a sentimenti quali il razzismo e l'intolleranza.

Il sindaco Salvatore Adduce ha sottolineato quanto la città ha fatto per l'accoglienza negli ultimo 20 anni con associazioni, volontari e anche immigrati ricordando, inoltre, che l'articolo 27 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo recita: "Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità". "Ed è proprio quello che abbiamo costantemente cercato di fare nel percorso di candidatura a Capitale Europea della Cultura, seppur più volte criticati. Da qui in avanti – ha concluso il sindaco – cultura e politica devono collaborare per promuovere progetti, dialogare e considerare tutti i cittadini del mondo".

A concludere l'evento, la testimonianza di due cittadini stranieri, Samir e Beniamin, rispettivamente del Bangladesh e dell'Egitto, che, scappati dai propri Paesi d'origine per motivi politici e religiosi, hanno trovato a Matera un luogo dove poter ricostruire la propria vita.

Prevista per i primi di Febbraio una mostra di tanti "salvagenti" in ognuno dei quali sarà custodito un pensiero sul tema dell'immigrazione formulato dai componenti del consiglio comunale e dagli alunni di alcune scuole coinvolte nel progetto.
26 fotoGiornata mondiale delle migrazioni
Giornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunaleGiornata mondiale delle migrazioni - convocazione straordinaria del consiglio comunale
  • Consiglio Comunale Matera
  • Giornata mondiale delle migrazioni
Altri contenuti a tema
Antenna in via Gravina, discussione in consiglio comunale Antenna in via Gravina, discussione in consiglio comunale Intanto la società ha fatto ricorso al Tar contro ordinanza di sospensione lavori
Comune di Matera: approvato il bilancio 2024-2026 Comune di Matera: approvato il bilancio 2024-2026 Soddisfazione del gruppo Movimento 5 stelle
Consiglio comunale a favore della Zona franca energetica Consiglio comunale a favore della Zona franca energetica Approvata una mozione. La Zfe consentono sgravi fiscali
Matera: manca un piano delle antenne di telefonia e comunicazioni Matera: manca un piano delle antenne di telefonia e comunicazioni Il Consiglio comunale approva documento per una programmazione
Matera, approvato all'unanimità un appello alla pace Matera, approvato all'unanimità un appello alla pace Ordine del giorno per il "cessate il fuoco" nelle guerre
Comune di Matera, maggioranza risicata per Bennardi Comune di Matera, maggioranza risicata per Bennardi Dopo un anno Lisurici (eletto nella Lega) torna all'opposizione
Più fondi per scuole e cimitero Più fondi per scuole e cimitero Le misure previste nell'assestamento di bilancio
Matera ufficialmente “città del pane” Matera ufficialmente “città del pane” Delibera approvata in consiglio comunale
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.