Athena Matera a Bardonecchia per l'Academy Cup
Athena Matera a Bardonecchia per l'Academy Cup
Calcio

Athena Matera protagonista all'Academy Cup di Bardonecchia

Bellissima esperienza per i giovani atleti della società affiliata Juventus Academy

SPETTACOLO unico a Bardonecchia per una nuova edizione dell'Academy Cup, torneo nazionale organizzato dalla Juventus Academy e che raccoglie tutte le realtà territoriali del progetto giovanile della Vecchia Signora del calcio italiano.

Esperienza irripetibile e magica quella vissuta dall'Athena Matera, società affiliata al progetto Juventus Academy, che con la Soccer School bianconera ha stretto ormai un rapporto importante e motivante nel quadro dell'attività giovanile a trecentosessanta gradi. Un'esperienza che ha permesso di rafforzare il gruppo, affrontare una prima competizione di livello nazionale e conoscere nuovi amici con i quali confrontarsi. Un grande apuntamento, che ha coinvolto a Bardonecchia, sede del ritiro estivo della Juventus, ben 68 realtà italiane affiliate al progetto Juventus Soccor School e diviso in due giorni intensi di attività. Nella prima fase, spazio al torneo di calcio a 8, con match di ottimo livello tecnico. Nella seconda parte dell'Academy Cup, invece, torneo di calcio a 5, ability game, un quiz educativo e il festival del freestyle per una giornata di festa.

"E' stata un'esperienza ancora una volta entusiasmante, perchè confrontarsi con altre 68 Academy di tutta Italia, con un livello sempre crescente tecnico e organizzativo è motivo di grande onore per noi società affiliate" spiega Luigi Taratufolo, responsabile dell'Athena Matera e del progetto Juventus Academy nella città dei Sassi. Un'avventura positiva anche per cementare i rapporti tra i 18 ragazzi che hanno preso parte alla kermesse di Bardonecchia e che ha visto la simpatica partecipazione di Francesco Lorignore, che nonostante fosse fuori età, essendo nato nel 2000, ha voluto comunque tornare in Piemonte per stare assieme ai suoi amici e rivivere l'edizione 2013 dal vivo, dopo le soddisfazioni dell'anno precedente. Ancora una volta, come ormai accade da inizio stagione, l'Athena Matera ha schierato le sue due campionesse in rosa: Angela Lisurici e Noemi Montemurro. Mentre, Claudio Adorisio, classe 2001, è stato selezionato tra i ragazzi di tutte le Academy per una partita amichevole contro gli Esordienti della Juventus Fc.

"E' stato un onore per noi, ma anche una forte emozione, vedere un nostro atleta indossare la divisa ufficiale della Juventus Fc, selezionato dai tecnici bianconeri per la partita amichevole contro la squadra ufficiale dei loro Esordienti. Claudio, centrocampista centrale, si è ben disimpegnato, dando una buonissima impressione, oltre che una grande gioia a noi tecnici e responsabili" ha concluso Taratufolo.

L'Academy Cup, che ha visto impegnate due squadre dell'Athena, una targata Teknolens e una Lisurici e Elle Elle, sponsor che hanno anche accompagnato la squadra a Bardonecchia, ha visto trionfare la J-Stars Academy di Torino, storica società affiliata Juventus, con le premiazioni effettuate direttamente dall'indimenticato campione bianconero, e attualmente dirigente delle giovanili, Gialuca Pessotto.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.