Corsa campestre, le società materane vincono la prova regionale
Corsa campestre, le società materane vincono la prova regionale
Running e Atletica

Corsa campestre, le società materane vincono la prova regionale

Polisportiva Rocco Scotellaro e Gruppo Sportivo Matera approdano in finale

Il 1° febbraio si è svolta, sui prati del parco Macamarda e del campo ccuola "R. Duni" di Matera, la seconda prova del Campionato Regionale Assoluto di Società di Corsa campestre.

Le società materane, Polisportiva Rocco Scotellaro e Gruppo Sportivo Matera, si sono aggiudicate la prima posizione in classifica, così da poter partecipare alla finale nazionale che si svolgerà il prossimo 15 marzo a Fiuggi.

Per la Polisportiva Rocco Scotellaro hanno partecipato Roberto Ninivaggi, vincitore della prova maschile sulla distanza dei km 8, Nicola Conte e Vincenzo Altieri. Per il Gruppo Sportivo Matera sono scese in campo Rosa Luchena, che ha vinto la prova femminile sulla distanza dei km 6, oltre a Sara Moretti, Marienza Mancino e Sara Minardi .

Con i colori sociali del Gruppo Sportivo Matera tutte le ragazze hanno dato il meglio di se su un percorso reso "pesante" ed insidioso dalla pioggia caduta nei giorni precedenti. La capitana della squadra, Sara Moretti, è soddisfatta del lavoro di squadra, ma non è finita qui: "Siamo solo all'inizio di una stagione lunga ed impegnativa e come gruppo siamo impegnate quotidianamente negli allenamenti. Quest'anno disputeremo molte gare sia in Italia che all'estero portando alto il nome di Matera e veicolando il logo di Capitale Europea della Cultura, logo che è stampato sulle nostre divise societarie. A tal proposito mi piacer ricordare che il prossimo 8 marzo, su invito degli organizzatori, abbiamo dato l'adesione ad una marcialonga benefica di km 5 che si disputerà a Torino ed alla quale parteciperanno non meno di 70.000 donne".

Riguardo l'aspetto tecnico della gara: "Il percorso sterrato su cui hanno corso i podisti lucani è stato da tutti apprezzato. All'interno del Parco Macamarda – afferma Moretti - abbiamo corso tra cespugli, macchina mediterranea e salite. Poi è stato bello rientrare nel prato del Campo Scuola e ciò ha reso questo percorso completo, proprio come quelli che troviamo ai campionati italiani di corsa campestre. Colgo inoltre l'occasione per ringraziare per la sensibilità mostrata dall'imprenditore Nicola Benedetto, sempre vicino alla nostra disciplina sportiva e per invitare la cittadinanza materana ad assistere alla prossima gara che è in programma già domenica prossima a Matera; si tratta della prima prova dei Campionati di Società Master di Cross. Insomma non ci fermeremo mai".
  • Corsa campestre
  • Polisportiva Rocco Scotellaro
  • Gruppo Sportivo Matera
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.