Mister Antonio Toma, Matera calcio
Mister Antonio Toma, Matera calcio
Calcio

Il Matera di Toma mette alle corde il Monospolis, ma è solo 2-2

In Puglia squadra già in palla, ma al 92' sfuma il colpaccio per il gran gol di Lanzillotta

Il nuovo Matera di Toma bloccato sul pareggio solamente dall'eurogol di Lanzillotta al 92' della sfida al vertice contro il Monospolis.

E' stato un ottimo Matera quello che ha messo alle corde i padroni di casa pugliesi, altra pretendente alle posizioni alte di classifica. Ma l'aspetto più importante riguarda il gioco. Questa squadra ha dimostrato immediatamente di avere più risorse, soprattutto dal punto di vista delle idee, e la gara lo ha dimostrato. Approccio interessante, poi due reti e la possibilità di gestire anche sul furioso ritorno dei padroni di casa.

Le reti di Girardi e Pagliani, arrivate nell'arco di cinque minuti, lanciano il team del presidente Columella, che intravede il colpo grosso a soli tre giorni dalla decisione di cambiare volto per la sua panchina. Poi il successo non arriva, ma la soddisfazione riguarda la possibilità di avere una squadra che inizia ad avere un gioco preciso, una sua identità dopo soli tre giorni di lavoro.

L'idea del 4-3-3, Toma se la fa passare immediatamente. Il mentore del 4-2-4 prova a lanciare la sua squadra con il modulo che l'ha reso famoso. Si affida all'esperienza di Bifulco tra i pali, sceglie Calori e Fernandez al centro della difesa, con gli udner Pino e Liberacki a destra e a sinistra. A centrocampo l'esperienza e le capacità tecniche di Iannini, la grinta di Roselli centralmente, mentre gli under sugli esterni sono Pagliarini e Orlando. Davanti Girardi affiancato da Lauria.

Le reti di Girardi e Pagliarini caricano tantissimo i circa cento tifosi giunti da Matera e la gara prende una piega interessante per i biancazzurri. Nella ripresa, però, i padroni di casa del Monospolis trovano la rete dopo 12' con Montaldi, e quindi continuano la pressione. La squadra di Toma, che ovviamente non ha potuto risolvere i problemi atletici in tre giorni, cala e lascia l'incombenza dell'impostazione del gioco agli avversari, che salgono. Poi, quando il Matera sembrava essere riuscito a contenere il ritorno dei padroni di casa e ottenere tre punti davvero d'oro, ecco arrivare il grandissimo gol di Lanzillotta.

Un pareggio comunque buono, che permette ai sostenitori biancazzurri di apprezzare i primi progressi della squadra, i primi aggiustamenti tattici imposti da Toma, le prime soluzioni alternative al modo di vedere la squadra che conoscevamo sino a qualche giorno fa. Dunque, la conquista di un punto su di un campo davvero difficile e contro una squadra molto ben preparata e alla ricerca della vittoria finale, quindi con un risvolto molto, molto positivo, come base dal quale ripartire per continuare a fare bene e raggiungere quanto prima la vetta della classifica, come promesso dallo stesso Toma.


Monospolis-Matera 2-2

Monospolis: Mirarco; Lacriola, Vetrugno, Marini, Colella, Amato, Camporeale, Lanzillotta, Di Rito, Strambelli, Montaldi. A disp.: Serrano; De Toma, Pinto G., Disanto, Mastropasqua, Cortese, Adeshokan, Mignone, Laboragine. All.: De Luca
Matera: Bifulco; Pino, Liberacki, Roselli, Calori, Fernandez, Pagliarini, Iannini, Girardi, Lauria, Orlando. A disp.: Spilabotte; Ciano, Sorrentino, Bassini, Giorgino, Raveduto, Sy, Migliaccio, Oliveira. All.: Toma
Arbitro: D'apice di Arezzo (Assistenti: Capaldo di Napoli e Cascone di Castellammare di Stabia)
Reti: 27′ pt Girardi, 32′ pt Pagliarini, 12′ st Montaldi, 47′ st Lanzilotta
La classifica del girone H di serie D
dopo 11 giornate

Marcianise 23
Monospolis 20
Matera 19
Taranto 19
Turris 17
Brindisi 16
Real Vico 14
Mariano Keller 14
Francavilla 14

Gelbison 13
Manfredonia 13

Gladiator 12
Bisceglie 11
San Severo 9
Puteolana 9

Real Metapontino 8
Grottaglie 7

Nardò escluso dal campionato (per 4 rinunce)
Penalizzazioni: Gladiator e Brindisi – 1; Puteolana Internapoli – 2.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.