Takler Real team Matera C5
Takler Real team Matera C5
Altri sport

La Takler esce sconfitta a testa alta da Cercola

Dopo 30' di sostanziale parità, due espulsioni condizionano il finale di gara

La Takler ci mette il cuore, la grinta e la tecnica, ma dopo 30' di sostanziale parità in casa di una delle migliori formazioni del girone, la Triconet Monte di Procida, deve cedere per via di due espulsioni che condizionano oltremodo il finale di gara.

Una gara giocata molto bene dai ragazzi di mister Andrisani, che dopo lo svantaggio dell'ultimo giro di lancette del primo tempo, tra l'altro incassato su tiro libero, reagiscono ad inizio ripresa e si portavano avanti sul 2-1. Poi il pareggio e notte fonda, per via di discutibili decisioni arbitrali. Ne esce una sconfitta immeritata, in un clima sereno e che non poteva condizionare l'arbitraggio, vista l'accoglienza amichevole e ospitale dei padroni di casa, molto apprezzata dal presidente Nico Taratufolo.

Primo tempo di sostanziale equilibrio. Due squadre ben messe in campo non riescono a superarsi. Le difese hanno sempre la meglio e poter realizzare una rete diviene difficilissimo. Ci riesce la Triconet Monte di Procida solamente su tiro libero al 19'15", a meno di un giro di lancette dalla sirena. Poi, infatti tutti negli spogliatoi.

La reazione della Takler arriva ad inizio ripresa. Al 4'22" arriva il pareggio su calcio di punizione calciato da Alex Dall'Onder. Mister Andrisani insiste con una squadra aggressiva su ogni pallone. Così al 7'10" arriva il vantaggio. Aruanno ruba palla in pressione ad un avversario e serve Panarella, che ha lo spazio ed il tempo per attendere l'uscita del portiere e piazzare la palla in rete.

All'8'52" anche Dalla Ragione ruba palla e si invola verso Rafael, lo supera e deposita in rete il 2-2. Da questo momento la gara la decidono gli arbitri. Al 13'41" arriva l'eccessiva espulsione (per doppio giallo) ad Alex Dall'Onder. La Takler difende bene e non subisce reti. Al 17' arriva il secondo rosso per i bianconeri materani. Questa volta tocca al rientrante Lorusso. Anche per lui seconda ammonizione, nuovamente eccessiva e squadra nuovamente in quattro. Questa volta la Triconet non si fa sfuggire l'occasione e al 17'53" realizza il 3-2 con Iazzetta che liberato al tiro, in posizione centrale, lascia partire una bella conclusione dai dieci metri.

Al 19', anche il tiro libero per i padroni di casa, che però Rafael con un bel gesto atletico respinge. Subito dopo arriva una tripla occasione per il pareggio. Capita sui piedi di Panarella, che per tre volte calcia verso la porta avversaria e per tre volte si vede respingere la palla con miracolosi colpi di reni del bravo estremo difensore di casa Costigliola.

Quindi, al 19'38" arriva il contropiede decisivo del 4-2, ancora in rete Della Ragione, che si invola tutto solo e contro l'incolpevole Rafael chiude la gara. Davvero un'occasione persa, almeno per portare a casa un punto importante, contro una formazione che sta facendo molto bene e ben organizzata. D'altronde, una nuova bellissima prestazione per i ragazzi di Andrisani, i risultati arriveranno.

TRICONET MONTE DI PROCIDA - TAKLER MATERA 4-2 (1-0)
TRICONET MONTE DI PROCIDA: Costigliola Imparato, Bellico, Rilievo, Della Ragione, Iazzetta, Starace, Madonna, Solombrino, Massa, Torelli, Loasses. All. Di Iorio
TAKLER MATERA: Cristallo, Perrone, Pietragallo, Lecci, Aruanno, Panarella, Lorusso, Maiullari, Dall'Onder, Vivilecchia, Crapulli, Rafael Pereira. All. Andrisani
ARBITRI: Angelo Nicola Spagnoli di Vasto e Luca Moscone di L'Aquila (Cronometrista: Ciro De Gregorio di Nocera Inferiore)
RETI: 19'15" pt Iazzetta (T.L.), 4'22" st Dall'Onder, 7'10" st Panarella, 8'52" st Della Ragione, 17'53" st Iazzetta, 19'38" st Della Ragione
NOTE: espulsi per doppia ammonizione al 13'41" st Dall'Onder e al 17' st Lorusso. Al 19' Rafael Pereira respinge un tiro libero a Iazzetta.
La classifica del girone E di serie B
dopo 7 giornate

Avis Borussia Policoro 18
Sporting Sala Consilina 16
Manfredonia 15
Traiconet Monte di P. 15
Ares Mola 13
Futsal Bisceglie 12
Giovinazzo 10
Futsal Barletta 7
Takler Matera 6
Barletta 4
Modugno 3
Venafro 2
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.