Takler Real team Matera C5
Takler Real team Matera C5
Altri sport

Takler ancora a secco, terzo stop contro il Bisceglie

La squadra di Andrisani dopo lo 0-2 trova il pareggio, ma nel finale arriva il gol del kappao

Nulla di fatto. La seconda gara interna, la terza della stagione, per la Takler Matera C5, termina ancora con una sconfitta. Eppure, i ragazzi di mister Andrisani hanno lottato e si sono persino portati in parità dopo lo svantaggio di due reti maturato nel primo tempo, ma nel finale è arrivato il gol beffa di Di Benedetto a spezzare le speranze dei bianconeri materani.
La gara, a tratti bella e vivace, ha visto anche la Takler cogliere un palo e sbagliare un'occasionissima con Vivilecchia sul risultato di 0-2, nel finale di primo tempo. Poi la reazione e il pareggio, ma quando sembrava poter andare in porto così l'incontro, è arrivata la doccia fredda per Rafael e compagni. A nulla è servito negli ultimi minuti schierare Dall'Onder come portiere di movimento per mister Andrisani, costretto a tornare a casa ancora una volta con lo zero nella casella dei punti.
La cronaca dell'incontro. Dopo appena 4'17" la punizione del brasiliano Lemme supera la barriera poco reattiva per lo 0-1. Al 12'38" su una palla messa al centro da Caggianelli, l'intervento di Aruanno in scivolata termina la sua corsa in rete, è 0-2. Il gioco dei biscegliesi rallenta, la Takler prende coraggio e sale nella pressione. Al 17'53" Maiullari si esibisce in una bella conclusione, ma incredibilmente il palo della porta difesa dall'ex Dibenedetto gli dice di no. Al 18'21" altra occasionissima. Questa volta è Vivilecchia a non trovare l'impatto giusto, sul secondo palo, sull'assist di Dall'Onder.
Subito un brivido nella ripresa. Ferreyra parte in contropiede dopo 5'12" e si ritrova a tu per tu con l'estremo difensore materano, Rafael, che chiude lo specchio e costringe il connazionale dei Bisceglie a calciare sull'esterno del palo.
A questo punto, i materani tirano fuori l'orgoglio. Al 11'50" Maiullari trova un gran gol. Sulla pressione al portatore di palla, Lecci riesce a far scivolare via la palla dai piedi dell'avversario e la stessa va verso Maiullari, che non ci pensa due volte e, dalla propria metà campo, lascia partire una parabola che si insacca, superando Dibenedetto fuori dai pali, direttamente in rete. Gara riaperta.
Al 16'38" arriva il sesto fallo dei biscegliesi, ancora una volta su Maiullari. Dal dischetto si presenta Dall'Onder, che con una rasoiata non lascia scampo a Dibenedetto ed è 2-2.
La rete subita sveglia il Bisceglie. I pugliesi tornano ad attaccare con insistenza, e al 18'02" Di Benedetto trova lo spiraglio giusto per superare Rafael. Anche il portiere di movimento provato da mister Andrisani non porta risultati e la gara si conclude così, sul 2-3. Per i primi punti, la Takler dovrà ancora attendere.
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.