guide turistiche ambientali
guide turistiche ambientali
Territorio

A Matera arrivano nuove guide ambientali escursionistiche

E’ giunto al termine un apposito corso in ambito naturalistico

Narratori del proprio territorio; primo avamposto di salvaguardia e guide turistiche per scoprire l'immenso patrimonio naturalistico della città dei Sassi. Matera punta anche sul turismo ambientale. E da oggi la capitale europea della cultura 2019 potrà avvalersi anche di nuove Guide Ambientali Escursionistiche.

Un corso di formazione che giunge a conclusione e che ha visto in questi mesi le 27 aspiranti guide cimentarsi in materie come l'escursionismo, la sicurezza, l'educazione ambientale, la comunicazione, l'ecologia del paesaggio naturalistico e il primo soccorso. Dopo gli esami di fine corso, in programma in questo fine settimana, il territorio materano potrà avvalersi di nuove guide ambientali, divenute necessarie visto l'incremento esponenziale delle presenze turistiche.

La Capitale Europea della cultura, quindi, ha deciso di puntare oltre che sul turismo culturale, anche su quello ambientale, formando gli stessi cittadini del territorio che diventano artefici della preservazione e valorizzazione del loro ambiente naturalistico. Le guide ambientali escursionistiche saranno anche guide del parco della Murgia Materana. Un parco di grande valore storico e naturalistico del quale le guide saranno gelosi custodi e attenti garanti della tutela e della salvaguardia.
  • Guide turistiche
  • Parco della Murgia Materana
Altri contenuti a tema
Un tavolo tecnico per il parco della storia dell’uomo Un tavolo tecnico per il parco della storia dell’uomo Lo chiede il consigliere dei verdi e del Parco della Murgia Materana, Mario Montemurro
Parco chiese rupestri, il Pd scrive al comitato Unesco Parco chiese rupestri, il Pd scrive al comitato Unesco I Dem intendono informare sui lavori che sussistono sull’area
Tutela della biodiversità nel Parco della Murgia materana Tutela della biodiversità nel Parco della Murgia materana Garantito monitoraggio di specie a rischio
Festa dell’albero, progetto di rimboschimento nel Parco della Murgia Festa dell’albero, progetto di rimboschimento nel Parco della Murgia Nei pressi della masseria Radogna
L'app del Parco individua anche discariche abusive L'app del Parco individua anche discariche abusive SnapPark si è dimostrata utile anche per la tutela del Parco della Murgia Materana
Denunciata una guida abusiva Denunciata una guida abusiva Controlli nel centro di Matera da parte della Polizia Locale
Visite al Parco Murgia Materana, progetto rinviato Visite al Parco Murgia Materana, progetto rinviato Il Covid costringe alla sospensione dell’iniziativa ”le guide escursionistiche del parco al servizio dei cittadini”
Al via la ristrutturazione del casello Parco dei Monaci Al via la ristrutturazione del casello Parco dei Monaci Iniziativa dell’ente Parco Murgia Materana
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.