Turismo delle radici
Turismo delle radici
Turismo

A novembre Matera ospita la borsa internazionale del turismo delle radici

Pacchetti di viaggio per italiani che vivono all'estero o in altre regioni

Si terrà a Matera, il 20 e il 21 novembre, la seconda edizione di "Roots in", la borsa internazionale del turismo delle radici (Matera, 20-21 novembre). La manifestazione è frutto della collaborazione tra ENIT e APT - Agenzia di Promozione Territoriale Basilicata, e si pone come momento di sintesi delle tematiche poste da questo tipo di turismo e di incontro tra domanda e offerta.

Il turismo del "ritorno alle origini" ha un ruolo benefico di rivitalizzazione di tanti borghi lontani dalle rotte più battute e di destagionalizzazione dei flussi. ENIT fa leva sulle forti motivazioni degli italo-discendenti all'estero, legate al sentimento di appartenenza e di identificazione.

Due giorni di confronto su temi e strumenti al servizio di questo segmento di viaggio: dall'Intelligenza Artificiale ai social media, dalla cucina italiana all'insegnamento della lingua, passando per la ricerca genealogica e la custodia della memoria. In apertura, il 20 si terrà un focus sul rapporto tra turismo delle radici e rigenerazione dei borghi, con nomi come Davide Rampello, già presidente della Triennale di Milano.

Nel 1997 l'Enit ha inserito nella categoria ''Turista delle Radici'' 5,8 milioni di viaggiatori che visitavano il nostro paese. Nel 2018, undici anni dopo, questo numero è aumentato a 10 milioni (+72,5%). Nel 2018 il flusso economico in entrata generato dal turismo delle radici è stato pari a circa 4 miliardi di euro (+7,5% rispetto all'anno precedente).

Secondo l'Apt Basilicata i turisti delle origini cercano:
  • Esperienze autentiche - dalle cooking class ai laboratori artigianali.
  • Seminari di lingua e cultura italiana
  • Ricerche genealogiche per ricostruire la storia familiare
  • Spazi di co-working e accesso a biblioteche e musei della memoria e dell' emigrazione
  • Itinerari personalizzati alla scoperta di borghi località dell'entroterra con accompagnatori e guide professionali
  • accoglienza sul territorio -incontro con i Sindaci, autorità
  • working holidays
La prima edizione si è tenuta l'anno scorso, pure a Matera.
  • Apt Basilicata
  • Operatori turismo
Altri contenuti a tema
Turismo: le proposte delle associazioni di categoria Turismo: le proposte delle associazioni di categoria Incontro con il sindaco Bennardi e con gli assessori
Cicloturismo: 718 km di percorsi nei Parchi della Basilicata Cicloturismo: 718 km di percorsi nei Parchi della Basilicata Una guida presentata alla Fiera di Bologna
Route Basilicata, guida on line ai cammini e al cicloturismo Route Basilicata, guida on line ai cammini e al cicloturismo Nuova iniziativa di Apt
Turismo in Basilicata: secondo l'Apt, stanno aumentando gli stranieri Turismo in Basilicata: secondo l'Apt, stanno aumentando gli stranieri Presentati i dati del 2023 alla Bit di Milano
Un elenco per gli operatori dell'oleoturismo Un elenco per gli operatori dell'oleoturismo Provvedimento della Regione. Ecco i requisiti per l'iscrizione
Turismo 2023: dati record per la tassa di soggiorno Turismo 2023: dati record per la tassa di soggiorno Introito superiore all'anno di Matera2019
Presepe monumentale di Franco Artese a Siena Presepe monumentale di Franco Artese a Siena Sarà esposto nel periodo delle feste. Iniziativa di Apt e Regione
Torna a Matera la borsa del turismo delle radici Torna a Matera la borsa del turismo delle radici Per lucani e italiani all'estero che vogliono visitare la terra di origine
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.