rifiuti abbandonati- controllo Polizia Locale
rifiuti abbandonati- controllo Polizia Locale
Vita di città

Abbandono dei rifiuti, immagine indecorosa

Il sindaco fa appello al senso di civiltà dei cittadini per ridurre il fenomeno

Anche la città di Matera deve fare i conti con il fenomeno dell'abbandono selvaggio di rifiuti. Uno spettacolo che mette in crisi il decoro della città e che non cenna a diminuire, nonostante gli sforzi da parte della ditta che si occupa della gestione dei rifiuti e dell'amministrazione comunale che sta tentando in tutti i modi di promuovere una inversione di rotta ed un cambiamento degli orizzonti in tema ambientale. Fare appello al senso di civiltà e al rispetto del bene comune rimane l'arma in mano alla pubblica amministrazione, che non rinuncia però anche a perseguire chi non ha ancora capito che tenere pulita la città è un bisogno che deve appartenere a tutti.

Un concetto che il sindaco Bennardi ha tentato di ribadire. "Non ci sarà ditta di rifiuti, non ci sarà tolleranza zero, non ci sarà Sindaco o Assessore che potrà risolvere la situazione, se non impariamo a essere rispettosi della nostra città la qualità della nostra vita non migliorerà mai"- ha detto il primo cittadino.

"Lo spettacolo di via Gravina e di altre vie è indecoroso, c'è ancora chi pensa di derogare le regole"- ha rimarcato il sindaco, che ha reso noto come una squadra di Polizia Locale sia già all'opera per fare gli opportuni rilievi e infliggere le dovute sanzioni per quelli che sono veri e propri reati reiterati di abbandono rifiuti.

Il messaggio è chiaro ed è rivolto a tutta la popolazione: "Lo sforzo da parte dell'amministrazione comunale e della azienda rifiuti nel far rispettare gli accordi sul ritiro è costante, ma le regole vanno rispettate da parte di tutti"- ha detto Bennardi ricordando la disponibilità al dialogo e al confronti da parte del Comune . "Se ci sono problemi di conferimento l'amministrazione è disposta a trovare soluzioni"- ha concluso il sindaco.
  • Rifiuti
  • Domenico Bennardi
Altri contenuti a tema
Bennardi si autodelega per il G20 Bennardi si autodelega per il G20 Il sindaco si attribuisce una nuova delega assessorile per coordinare l’evento
Discarica abusiva a Serra Pizzuta Discarica abusiva a Serra Pizzuta La denuncia del Cai Matera “Falco Naumanni”
Turismo: Bennardi, bisogna farsi trovare pronti Turismo: Bennardi, bisogna farsi trovare pronti La richiesta alla Regione e alla Asm per la vaccinazione agli operatori
Emergenza Covid, a Pasqua parchi chiusi Emergenza Covid, a Pasqua parchi chiusi Nuova ordinanza per prevenire e limitare la diffusione del covid-19
Matera aderisce al manifesto della comunicazione non ostile Matera aderisce al manifesto della comunicazione non ostile Un decalogo di corretti comportamenti comunicativi da tenere sul web
Raccolta differenziata arriva alla media del 74% Raccolta differenziata arriva alla media del 74% I dati aggiornati sul servizio porta a porta
Raccolta volontaria rifiuti, Comune traccia le linee guida Raccolta volontaria rifiuti, Comune traccia le linee guida Importante coordinare la collaborazione tra cittadini e amministrazione
Turismo, Matera chiama Firenze Turismo, Matera chiama Firenze Le due città progettano insieme il proprio futuro turistico
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.