Cerimonia di ringraziamento
Cerimonia di ringraziamento
Vita di città

Aiuti all'Ucraina, un grande grazie ai volontari

Amministrazione consegna simbolica targa

L'Amministrazione comunale ha voluto riconoscere il grande impegno e la generosità offerta da Giuseppe Fontanarosa, Michele Ragone e dall'Associazione Open Solidarietà Matera, rappresentata nell'occasione da Nicoletta Ricciardi per le attività poste a sostegno dei profughi dell'Ucraina ed in particolare dei bambini e delle loro famiglie. In particolare Giuseppe Fontanarosa, Michele Ragone con la collaborazione di Open Solidarietà Matera sono riusciti a portare al confine, prodotti alimentari e sanitari, per l'esattezza 500 kg di prodotti alimentari, 100 kg di farmaci , 75 kg di prodotti per l'igiene personale e 75 kg di altro materiale utile.

I dettagli del viaggio sono presenti in un avvincente diario di bordo redatto da Fontanarosa e Ragone. Il Sindaco Bennardi con gli assessori Valeria Piscopiello delle politiche sociali e Michelangelo Ferrara alla sicurezza e protezione civile ha offerto una targa esprimendo viva stima e riconoscimento per l'attività svolta. Come afferma Papa Francesco – ricorda il Sindaco Bennardi - non dobbiamo mai dimenticarci che il vero potere è il servizio. Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore.

Il gesto di Giuseppe e Michele dei tanti volontari di Open Solidarietà Matera, nasce in modo genuino e disinteressato, si perpetua spesso nel silenzio è segno di genuino altruismo civico e generosità d'animo, tipico della comunità materana per altro che hanno ben rappresentato.
  • Volontariato
  • Ucraina
Altri contenuti a tema
Agricoltura: prime ripercussioni dalla guerra in Ucraina Agricoltura: prime ripercussioni dalla guerra in Ucraina Per costi energia, mangimi e fertilizzanti. La Regione pensa ad aiuti diretti
Una domenica con “PuliAmo Matera” Una domenica con “PuliAmo Matera” L’iniziativa del Comune e dell’Associazione Italo-Ucraina di Puglia e Basilicata
Comunità ucraina dà una mano nella pulizia della città Comunità ucraina dà una mano nella pulizia della città L'8 maggio appuntamento in due luoghi di Matera
Messa pasquale per gli ucraini accolti in Basilicata Messa pasquale per gli ucraini accolti in Basilicata Celebrazione con rito bizantino
Accoglienza cittadini ucraini, quasi 300 in provincia di Matera Accoglienza cittadini ucraini, quasi 300 in provincia di Matera In Prefettura si riunisce ogni settimana l'unità di crisi
Profughi ucraini, accoglienza temporanea in un centro a Tito Profughi ucraini, accoglienza temporanea in un centro a Tito Istituito un centro operativo
Accoglienza bambini ucraini, si cercano mediatori linguistici Accoglienza bambini ucraini, si cercano mediatori linguistici Appello del garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza
Ucraina, a Matera arrivato un gruppo di mamme con i bambini Ucraina, a Matera arrivato un gruppo di mamme con i bambini Attività di aiuto dell'associazione "Accoglienza senza confini"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.