Indagini dei carabinieri
Indagini dei carabinieri
Cronaca

Attiva assicurazione on line ma è un raggiro, truffata una donna

Denunciata una giovane napoletana

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di attività per il contrasto dell'odioso fenomeno delle truffe, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, una ragazza 23enne, originaria di Napoli, già nota alle forze dell'ordine, ritenuta responsabile di truffa ai danni di un 37enne di Matera.

L'ignara vittima del raggiro, navigando su un sito internet di intermediazione per contratti assicurativi, convinto dal prezzo molto vantaggioso che era riuscito ad ottenere, sottoscriveva una polizza assicurativa R.C.A. per il proprio motociclo, versando la somma di 160 €, quale rata dell'assicurazione, mediante bonifico su un conto bancario risultato, successivamente, riconducibile alla 23enne.

Solo dopo alcuni giorni dall'attivazione online del contratto, mediante alcune verifiche da parte del cittadino materano con la società che risultava avere emesso la polizza assicurativa, emergeva che era falsa. Appurato di essere stato truffato il 37enne si è subito recato presso la Stazione Carabinieri di Matera per denunciare i fatti. I militari, acquisita la notizia di reato, avviavano gli accertamenti, mediante i quali, in breve tempo, riuscivano a risalire all'identità della ragazza napoletana.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Ritrovati sette mezzi d'opera rubati a Irsina Ritrovati sette mezzi d'opera rubati a Irsina Erano nascosti in due capannoni a Genzano. Attività d'indagine dei carabinieri
Sicurezza sul lavoro, denunciati due imprenditori di Matera e Gravina Sicurezza sul lavoro, denunciati due imprenditori di Matera e Gravina Controlli dei carabinieri e dell'ispettorato
Evade i domiciliari nonostante il braccialetto elettronico Evade i domiciliari nonostante il braccialetto elettronico Subito rintracciato e arrestato dai carabinieri
Percepiscono reddito cittadinanza senza requisiti Percepiscono reddito cittadinanza senza requisiti Denunciate sei persone. Ora dovranno restituire le somme incassate
Arrestati tre ladri di bicicletta elettrica Arrestati tre ladri di bicicletta elettrica Proprietario aggredito per la rapina
Minacce e maltrattamenti in famiglia, ora uomo dovrà andare via da Matera Minacce e maltrattamenti in famiglia, ora uomo dovrà andare via da Matera La vittima è la moglie. Indagini dei Carabinieri
Denunciati sei furbetti del reddito di cittadinanza Denunciati sei furbetti del reddito di cittadinanza Percepivano il beneficio economico ma senza avere i requisiti
Ragazza sequestrata in casa dallo spacciatore di droga Ragazza sequestrata in casa dallo spacciatore di droga Si salva inviando email ai carabinieri
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.