Ospedale Madonna delle Grazie
Ospedale Madonna delle Grazie
Ospedale e sanità

Basilicata, i dati sulle nascite

A Matera rientra nella soglia il numero di parti cesarei

Una indagine condotta da un portale di public reporting che si occupa di monitorare la qualità e lo stato di salute delle strutture sanitarie italiane (www.doveecomemicuro.it), ha stilato una graduatoria delle strutture ospedaliere più performanti per numero di parti in Basilicata.

Una classifica che considera il numero di parti eseguiti che rappresentano un parametro per stabilire la qualità del servizio offerto, perché si considera che un alto volume di attività presupponga una maggiore garanzia rispetto alla sicurezza per mamme e nascituri.

L'indagine è stata condotta sulle strutture pubbliche e private lucane abilitate alla nascita di bambini. Di queste solo il 20% rispetta il valore di riferimento fissato a 1000 nascite, mentre un altro 20% non raggiunge la soglia minima fissata a 500 parti l'anno.

In Basilicata i due principali nosocomi, il San Carlo di Potenza e il Madonna delle Grazie di Matera riescono a rispettare la soglia minima stabilita dal Ministero di 1000 nascite all'anno, con l'ospedale potentino che fa registrare il maggior numero di parti della regione (1629 nascite) seguito da quello di Matera (972 bambini), dal il Presidio Ospedaliero di Lagonegro (582 parti) e da "Giovanni Paolo II" di Policoro (582 parti in un anno).

Anche per ciò che concerne la percentuale dei tagli cesarei primari sia l'ospedale di Matera che quello di Potenza si mantengono sotto la soglia del 25% rispetto al totale dei parti eseguiti in un anno.
  • Ospedale Madonna delle Grazie
Altri contenuti a tema
Coronavirus: Basilicata, dopo un mese si torna a zero nuovi casi Coronavirus: Basilicata, dopo un mese si torna a zero nuovi casi A Matera registrate due guarigioni
Ospedale di Matera, varato un piano di rafforzamento Ospedale di Matera, varato un piano di rafforzamento La Regione investirà 21 milioni di euro
Lega: “L’ospedale di Matera va potenziato” Lega: “L’ospedale di Matera va potenziato” Interviene il consigliere regionale Zullino. Piano sanitario ancora non esiste
Quale futuro per ospedale di Matera? Regione convoca incontro Quale futuro per ospedale di Matera? Regione convoca incontro Si sta lavorando al piano di riordino del sistema sanitario regionale
M5s, raccolta firme per l’ospedale M5s, raccolta firme per l’ospedale Una petizione per evitare il declassamento nel piano regionale
M5S: giù le mani dall’ospedale di Matera M5S: giù le mani dall’ospedale di Matera Non piacciono le ipotesi sul piano di riordino regionale
La radioterapia a Matera si farà La radioterapia a Matera si farà Rassicurazione dell'assessore alla sanità Leone
Basilicata verso il traguardo "Covid free" Basilicata verso il traguardo "Covid free" Guarita la donna ricoverata all'ospedale di Matera
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.