Bruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticità
Bruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticità
Vita di città

Bruna 2015, tutte le criticità degli ambulanti

Abusivismo e irregolarità. Venditori soggiornano vicino le bancarelle.

Bruna 2015, ecco l'altra faccia della festa tanto amata dai materani. Nonostante il cambio di guardia amministrativo, a Matera per l'ennesimo anno sono emerse criticità riguardo l'ospitalità. Una delle tante falle a cui l'amministrazione De Ruggieri deve porre rimedio.

L'area predisposta per l'accoglienza dei venditori ambulanti presso il XXI Settembre, come ogni anno, è risultata insufficiente: solo pochi hanno accettato l'invito dell'amministrazione a sistemarsi presso lo stadio e molti hanno deciso di accamparsi in camion o macchine passando la notte nelle strade della città o nei giardini pubblici. Tra l'altro scarse sono risultate, come attestano le immagini, le condizioni igieniche per le vie del centro: cattivo odore di urina, buste, lattine e bottiglie sparse qua e la, caratterizzano l'area delle bancarelle. A completare la fotografia degradante, tanti cartoni, sudiciume e carte abbandonate.

Ma non è finita qui, perchè sono state ravvisate molte altre criticità. Prima tra tutte, l'abusivismo imperante da parte di tanti ambulanti. Questione scottante confermata da un operatore commerciale di Oristano, Domenico Basto: "In tutto dovrebbero essere 50 le postazioni autorizzate, ma molti si aggiungono irregolarmente. Così la concorrenza diventa sleale a danno di tanti commercianti". Non tutti, dunque, rispettano le regole anche nelle operazioni commerciali: "Nessuno da queste parti emette scontrini. E' una situazione davvero allarmante, c'è completa anarchia anche negli sconti".

Altra problematica, molto sentita, sono i costi eccessivi per l'occupazione di suolo pubblico. Per il venditore sardo, "esorbitanti sono i costi per l'occupazione: la nostra richiesta, compresa nell'arco temporale di due giorni, è costata ben 185 euro. Così non ripianeremo tutte le spese fatte, sebbene nelle nostre casse arriva qualche introito grazie ai consumatori".

Certamente nodi da sciogliere, a cui qualcuno prima o poi dovrà dare risposta, in vista del 2019.
11 fotoBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticità
Bruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticitàBruna 2015, gli ambulanti denunciano le criticità
  • Festa della Bruna
  • Venditori ambulanti
  • Abusivismo
Altri contenuti a tema
Anche senza bagni di folla il legame con la Bruna è sempre forte Anche senza bagni di folla il legame con la Bruna è sempre forte Per il secondo anno solo momenti religiosi per la festa
Festa della Bruna, anche quest’anno senza “strazzo del carro” Festa della Bruna, anche quest’anno senza “strazzo del carro” Il comitato presenta le iniziative che accompagneranno i riti religiosi
Multati tre commercianti ambulanti non autorizzati Multati tre commercianti ambulanti non autorizzati Controlli della Polizia locale contro l'abusivismo
Ambulanti dei Sassi sul piede di guerra Ambulanti dei Sassi sul piede di guerra Protesta dei commercianti per le autorizzazioni scadute. Chiesto nuovo bando
Una festa della Bruna dall'autentico valore religioso Una festa della Bruna dall'autentico valore religioso Il parere del consigliere regionale Acito
Festa della Bruna mai stata così, senza bagni di folla Festa della Bruna mai stata così, senza bagni di folla Quest'anno solo celebrazioni religiose, senza i riti popolari
Una festa della Madonna della Bruna solo con le messe Una festa della Madonna della Bruna solo con le messe Per le misure di sicurezza anti-Covid annullati gli eventi tradizionali
Festa della Bruna al tempo del Covid Festa della Bruna al tempo del Covid Il comitato presenta un programma di iniziative sociali e culturali
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.