polizia controlli
polizia controlli
Cronaca

Controlli amministrativi della Polizia di Stato

Chiuso un bar. Multata un'agenzia di scommesse

A Matera e in provincia sono in corso controlli amministrativi nei pubblici esercizi, disposti dal questore Eliseo Nicolì. Sono state elevate diverse multe per inosservanza della normativa sulla privacy, perché alcuni titolari hanno installato telecamere nei locali senza apporre gli avvisi informativi per il pubblico.

Un bar è stato sospeso, in un'ispezione congiunta con l'azienda sanitaria locale Asm, per gravi carenze igienico-sanitarie riscontrate nell'ambiente utilizzato per la preparazione degli alimenti. Inoltre al titolare di un'attività di raccolta scommesse sportive è stata irrogata una sanzione di 6.660 euro per aver consentito l'accesso di un minore, inoltre è stata proposta la sospensione dell'attività.

I controlli proseguiranno per tutto il mese, soprattutto per la produzione, il commercio e la detenzione di artifici pirotecnici, in vista delle festività natalizie, con l'obiettivo di evitare che vengano venduti fuochi d'artificio illegali e pericolosi, soprattutto per i minori.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Furto nel centro commerciale di Venusio, indagata una donna Furto nel centro commerciale di Venusio, indagata una donna Concluse le indagini a carico di una 35enne di Altamura
Attività antidroga della Polizia, un arresto a Matera Attività antidroga della Polizia, un arresto a Matera Sequestrato 1,5 chili di hashish
in due supermercati ruba merce per mille euro, arrestato in due supermercati ruba merce per mille euro, arrestato Ai domiciliari è finito un 22enne rumeno residente in Puglia
Rubano in parrocchia e bloccano sacerdote con spray, due denunciati Rubano in parrocchia e bloccano sacerdote con spray, due denunciati Episodio accaduto a gennaio a Matera
Polizia di Stato: una messa in ricordo di Giovanni Palatucci Polizia di Stato: una messa in ricordo di Giovanni Palatucci Celebra l'arcivescovo. Omaggio al questore di fiume morto in campo concentramento
Evade domiciliari più volte e finisce in carcere Evade domiciliari più volte e finisce in carcere Sorvegliato speciale di Matera era sotto stretta osservazione
Polizia di Stato e Carabinieri contro le discriminazioni Polizia di Stato e Carabinieri contro le discriminazioni Un convegno a Matera dell'Oscad
Le vittime dell'odio, convegno di Polizia e Carabinieri Le vittime dell'odio, convegno di Polizia e Carabinieri Sull'osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.