Raffaello De Ruggieri
Raffaello De Ruggieri
Vita di città

Coronavirus, De Ruggieri chiede altre restrizioni

Il sindaco di Matera propone provvedimenti per obbligare i cittadini a restare a casa

Le misure adottate finora non sono sufficienti. Ci vuole un'ulteriore stretta di vite per evitare che il contagio da coronavirus si propaghi. Ne è convinto il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri che nella riunione del Comitato regionale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica ha chiesto al Prefetto di Potenza la possibilità di adottare ulteriori provvedimenti per contenere il diffondersi del contagio da Covid-19.

"Il Comune di Matera sta facendo tutto quello che è necessario per fare in modo che venga rispettato l'obbligo di rimanere a casa da parte dei cittadini in questo momento drammatico per la vita delle nostre comunità. E' necessario che si arrivi ad ulteriori restrizioni, nell'interesse esclusivo della salute di tutti, per scongiurare il pericolo di ulteriore diffusione del virus anche in ragione delle ultime notizie che confermano l'aumento del numero dei casi di contagio in tutta la regione e nel Paese" - ha dichiarato De Ruggieri, sottolineando come a Matera la città sia costantemente presidiata e monitorata dalle autorità sanitarie e dalle forze di pubblica sicurezza.

Provvedimenti che però andrebbero intensificati, soprattutto alla luce delle numerose segnalazioni di criticità che provengono dai cittadini.
La proposta del primo cittadino è di ridurre gli orari di apertura pomeridiana degli esercizi commerciali ancora aperti, la chiusura domenicale delle attività di vendita al pubblico di generi alimentari, la chiusura dei distributori di bevande che possono essere causa di assembramenti, il divieto di utilizzo delle slot machine negli esercizi commerciali che ne sono provvisti.

E per invitare le persone a non abbandonare le proprie abitazioni se non per motivi di necessità il sindaco ha preannunciato che fino a domenica sarà attivo un servizio di speakeraggio per e strade cittadine, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.
  • Sanità
  • Raffaello De Ruggieri
Altri contenuti a tema
Coronavirus, gara di solidarietà tra imprese Coronavirus, gara di solidarietà tra imprese Le donazioni contribuiscono ad affrontare l’emergenza coronavirus in città
Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” L’iniziativa delle aziende del trasporto pubblico per sensibilizzare ad un uso consapevole dei mezzi
Emergenza Covid-19, Lions donano mascherine ai medici Emergenza Covid-19, Lions donano mascherine ai medici Iniziativa a sostegno di chi lotta in prima linea contro il coronavirus
Anche nell’emergenza COFIDI.IT c’è, misure di sostegno alle imprese Anche nell’emergenza COFIDI.IT c’è, misure di sostegno alle imprese Per ridurre l'impatto della crisi Covid-19
Proroga dei permessi per gli stagionali, soddisfazione di Coldiretti Proroga dei permessi per gli stagionali, soddisfazione di Coldiretti L'associazione apprezza la decisione del Ministero dell'Interno
Raccolta fondi per la mensa dei poveri Raccolta fondi per la mensa dei poveri A promuovere le donazioni è l’associazione Muv di Matera
Il Comune trova riparo ad un uomo senza fissa dimora Il Comune trova riparo ad un uomo senza fissa dimora L’individuo soggiornerà in isolamento obbligatorio presso dei locali comunali
Emergenza Covid-19, controlli della Polizia locale Emergenza Covid-19, controlli della Polizia locale Presidiato il territorio per verificare il rispetto delle norme
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.