Ospedale di Matera
Ospedale di Matera
Ospedale e sanità

Covid, focolaio all'ospedale di Matera

Oltre venti casi tra degenti e personale sanitario

Tamponi a tappeto all'ospedale Madonna delle Grazie dove è stato individuato un focolaio (cluster) di casi di positività al Sars Cov-2, riguardanti degenti e personale sanitario. Nel reparto di Chirurgia sono risultati positivi 18 pazienti e 8 operatori sanitari.

"Sono state immediatamente avviate tutte le procedure del protocollo di accettazione - dice la Asm - necessarie alla messa in sicurezza della struttura che prevedono la momentanea sospensione di tutte le attività ambulatoriali fino al 30 aprile garantendo, però, gli interventi d'urgenza e le prestazioni ambulatoriali delle categorie "U" e "B" e di quelle per follow-up dei pazienti oncologici. Si è dato avvio al cronoprogramma per sottoporre tutto il personale ospedaliero, in tempi idonei, all'esecuzione del tampone molecolare. I pazienti ricoverati nel reparto di Chirurgia sono stati immediatamente isolati nell'area Covid predisposta e vengono costantemente seguiti dall'equipe medica. Si sta procedendo ad un'ulteriore sanificazione dell'intera struttura".

I tamponi sono iniziati dopo il rilevamento della positività di un paziente ricoverato in otorinolaringoiatria (dove, a quanto pare, era arrivato con tampone negativo) e poi trasferito in terapia intensiva. Nel passaggio di reparto, nel ripetere il tampone è emersa la positività. Quindi è da comprendere come si sia sviluppato il contagio nell'ospedale. Nel frattempo si stanno facendo i test e i casi aumentano con il passare delle ore. E' in atto il protocollo per circoscrivere il cluster.

Questo sta comportando un aumento dei casi a Matera (33 oggi nel bollettino della task force regionale) e un incremento dei ricoveri. Attualmente all'ospedale di Matera sono 34 i degenti con Covid nel reparto di malattie infettive, 20 in pneumologia, 30 in medicina interna Covid e 9 in terapia intensiva.
  • Ospedale Madonna delle Grazie
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
1 Vaccinazione, cambiano le regole Vaccinazione, cambiano le regole La nuova comunicazione del presidente Bardi dopo i disagi a Potenza
1 Vaccinazione persone da 79 a 60 anni, per tre giorni anche senza prenotarsi Vaccinazione persone da 79 a 60 anni, per tre giorni anche senza prenotarsi La comunicazione ufficiale del presidente della Regione
Covid, appello al Governo dell’assessore Digilio Covid, appello al Governo dell’assessore Digilio L’assessore alle attività produttive di Matera chiede l’intervento di Stato e Regione
Bollettino Covid, 4 morti a Matera Bollettino Covid, 4 morti a Matera In aumento pure i casi positivi. Tutti i dati dell'ultimo bollettino
Al via campagna vaccinale per ultrafragili Al via campagna vaccinale per ultrafragili A partire da domani a Matera e Policoro
Vaccinato il personale del Comune, scoppia la polemica Vaccinato il personale del Comune, scoppia la polemica Il centrodestra contro Bennardi. Intanto il punto vaccinale in via Sallustio si ferma
Piano vaccinale, i dati della Basilicata Piano vaccinale, i dati della Basilicata Aperte le prenotazioni per le categorie fragili
La Scaletta: “Sanità si…va cercando” La Scaletta: “Sanità si…va cercando” Il circolo culturale interviene sul dibattito attorno all’ospedale materano
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.