cultural
cultural
Turismo

Dal 28 al 30 ottobre nell’ex convento Le Monacelle arriva "Cultural", il festival della cultura alimentare

Ai fornelli 45 chef e ben 60 espositori provenienti da varie regioni

Arriva a Matera "Cultural", il festival della cultura alimentare. La rassegna si propone come un vero e proprio viaggio attraverso il gusto italiano, un viaggio reso possibile dal contributo di chef e produttori, in grado di raccontare il territorio attraverso le sue eccellenze enogastronomiche.

CULTURAL è un festival dedicato alla cultura alimentare, che porta in alcune importanti città italiane ed europee, il meglio delle nostre espressioni produttive, artigianali e locali dando visibilità e sostegno commerciale alle eccellenze del gusto e al nostro territorio, patrimonio culturale, alimentare e ambientale unico al mondo. La filosofia dell'evento oltre che condividere, promuovere sostenere e far conoscere l'eccellenza agroalimentare italiana, mira a diffondere i valori culturali di una sana alimentazione: i pilastri della Dieta Mediterranea, modello riconosciuto come Patrimonio immateriale dell'umanità dall'UNESCO. Il Festival si propone anche come strumento di dialogo per attivare collaborazioni più strette con il territorio al fine di consentirne lo sviluppo e la crescita.

Coerentemente con il tema di questa edizione, "Il cibo del futuro", Cultural si propone come un excursus attraverso l'evoluzione della cucina italiana dalla cultura contadina alla complessità contemporanea con l'ambizione di cogliere i segnali del nuovo e delineare scenari futuri.

Qualità e tipicità degli alimenti, legate a tecniche di lavorazione tradizionali e ai segreti della genuinità della buona tavola italiana: caratterizzeranno "Cultural", il festival della cultura alimentare in programma dal 28 al 30 ottobre a Matera, presso la suggestiva struttura dell'ex convento Le Monacelle.

La manifestazione - ideata e organizzata dal Consortium Paris, con il patrocinio a livello locale di Cna Basilicata, Comune di Matera e Fondazione "Matera-Basilicata 2019" - vedrà la partecipazione di 45 chef e 60 espositori provenienti da varie regioni e con esperienze all'estero.

L'evento, "incentrato sul tema 'Il cibo del futuro' - è stato spiegato un una conferenza stampa - intende promuovere la cultura alimentare italiana nel mondo e trasformare Matera in capitale italiana del gusto, grazie al contributo di produttori, chef, pizzaioli, panificatori e sommelier, veri ambasciatori del cibo italiano nei vari continenti".
  • Matera 2019
Altri contenuti a tema
Arriva la finale di “Start Cup Basilicata 2017” Arriva la finale di “Start Cup Basilicata 2017” Appuntamento il 6 novembre a Casa cava
Matera fra le 10 città top della guida Lonely Planet “Best in Travel 2018” Matera fra le 10 città top della guida Lonely Planet “Best in Travel 2018” L’annuncio è stato dato nel corso dell’evento di presentazione della guida presso l’American Academy a Roma,
La Basilicata ed il cinema ancora un connubio inscindibile e vincente. La Basilicata ed il cinema ancora un connubio inscindibile e vincente. La nostra Regione è ancora set cinematografico
La Fondazione Leonardo Sinisgalli presenta la sesta edizione del "Furor Sinisgalli" La Fondazione Leonardo Sinisgalli presenta la sesta edizione del "Furor Sinisgalli" Sette gli appuntamenti ospitati fra Montemurro e Matera
1 La Cripta del Peccato Originale per un mese chiude i battenti La Cripta del Peccato Originale per un mese chiude i battenti Sarà sottoposta ad interventi di ripulitura delle pareti affrescate
La promozione e la valorizzazione della Regione Basilicata attraverso le produzioni artigiane La promozione e la valorizzazione della Regione Basilicata attraverso le produzioni artigiane L’obiettivo è rafforzare e integrare l’offerta turistica
Creato con l’arte un ponte immaginario tra la città di Nardò e la città di Matera Creato con l’arte un ponte immaginario tra la città di Nardò e la città di Matera Per un mese ospitata in Piazza Salandra la scultura in acciaio dell’artista neretino Daniele Dell’Angelo Custode
Matera 2019, piantati 24 alberi per celebrare il terzo anniversario dal titolo ECoC Matera 2019, piantati 24 alberi per celebrare il terzo anniversario dal titolo ECoC Acquistati grazie alla vendita del libro "Le città invincibili. L'esempio di Matera 2019" di Serafino Paternoster
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.