sede Comune di Matera
sede Comune di Matera
Vita di città

Domande per dilazione della Tari, c’è tempo fino al 31 marzo

Si può chiedere di suddividere i pagamenti del tributo per il 2018

I cittadini che ne faranno richiesta potranno ottenere un'ulteriore dilazione, rispetto a quella già prevista, per il pagamento della Tari 2018.

La misura, che normalmente viene applicata a chi è destinatario di accertamento, è stata estesa, limitatamente agli importi dovuti nel 2018, a tutti i contribuenti per effetto della deliberazione del Consiglio comunale del 26 novembre scorso.

Il pagamento può essere dilazionato in 10 (per importi fino a 2000 Euro), 18 (da 2 a 10mila Euro) e 24 rate (da 10 a 30mila Euro).

L'Ufficio tributi ricorda, inoltre, che c'è tempo fino al 31 marzo per corrispondere, senza oneri aggiuntivi e sanzioni, la quota della Tari e della Tasi 2015 derivante dalla differenza tra l'importo versato e quello dovuto.

Il provvedimento, approvato dalla Giunta comunale il 5 dicembre scorso, viene incontro alle richieste dei cittadini che, in virtù dell'incertezza sull'importo della Tari 2015, dovuto alla pendenza di un ricorso al Tar per il presunto innalzamento della tariffa al di fuori dei termini di legge, avevano deciso di pagare lo stesso importo dell'anno precedente senza tener conto degli aumenti.

Nessuna agevolazione invece per coloro che hanno omesso totalmente il pagamento dei tributi: il Comune sta provvedendo al regolare recupero delle somme dovute mediante le attività di accertamento.
  • Tari
  • Comune di Matera
Altri contenuti a tema
Statue preistoriche da tutta Europa alla Madonna delle Vergini Statue preistoriche da tutta Europa alla Madonna delle Vergini Firmato un protocollo d’intesa con i Musei della Sardegna
Rifiuti, i costi non cambiano e anche Tari invariata Rifiuti, i costi non cambiano e anche Tari invariata Ai materani il servizio costa 12,3 milioni di euro
Confapi e Cna, sulla Tari urge incontro al Comune Confapi e Cna, sulla Tari urge incontro al Comune Tributo troppo penalizzante per le imprese che chiedono un tavolo di confronto
Bilancio di previsione, immutate le tariffe fiscali Bilancio di previsione, immutate le tariffe fiscali Addizionale Irpef, Imu e Tasi non cambiano. All'appello manca Tari
Girandola di incontri al Comune di Matera Girandola di incontri al Comune di Matera Il sindaco ha incontrato i vertici provinciali dell’Arma e il primo cittadino di Taranto Rinaldo Melucci
Lavori in via Lanera termineranno con tre mesi di anticipo Lavori in via Lanera termineranno con tre mesi di anticipo Intervento in fase conclusiva. Per il 14 e il 15 gennaio disposti dei divieti
"Rimuovere i bagni pubblici dalla chiesa del Purgatorio" "Rimuovere i bagni pubblici dalla chiesa del Purgatorio" Un posizionamento che ha provocato polemiche e indignazione
Lunedì a Matera torna il ministro Barbara Lezzi Lunedì a Matera torna il ministro Barbara Lezzi Farà il punto della situazione sulle opere infrastrutturali e sui tempi dei cantieri
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.