Edilizia
Edilizia
Enti locali

Sportello edilizia in modalità smart working

Il Sude continuerà ad essere operativo a distanza

Non si ferma il lavoro per lo sportello unico digitale per l'edilizia (Sude). L'ufficio dallo scorso 26 marzo è stato chiuso al pubblico e continuerà la propria opera in modalità smart working. Una decisione presa per ottemperare a quanto richiesto dal decreto Conte del 17 marzo scorso. A darne notizia è stato l'assessore all'urbanistica Maria Rosaria Mongelli che ha spiegato come il dirigente dell'ufficio comunale Felice Viceconte ha informato gli ordini professionali della novità decretata dal provvedimento.

"In considerazione dell'emergenza sanitaria epidemiologica nazionale (COVID-19), che coinvolge ogni settore sociale, economico ed amministrativo della vita pubblica nazionale, anche il Sude continua a svolgere il proprio servizio in maniera compatibile con le esigenze legate alle misure di contrasto alla diffusione del coronavirus"- ha riferito Mongelli.

Da Palazzo di Città tengono a chiarire come agli ordini professionali interessati sono stati specificati i termini degli iter amministrativi già partiti o in corso di avviamento che interessano attività come il rilascio di permessi a costruire; termini di inizio e chiusura dei lavori; scadenza di titoli edificatori in essere; termini di presentazione delle segnalazioni certificata di agibilità; termine di integrazione documentale di pratiche edilizie; e termini di pagamento di sanzioni e/o polizze fideiussorie di garanzia.

In conclusione l'assessore all'urbanistica tiene a sottolineare che "Il Dpcm prevede, tra l'altro che i termini relativi allo svolgimento di procedimenti amministrativi su istanza di parte o d'ufficio, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente, non tengono conto del periodo compreso tra la data di presentazione e quella del 15 aprile 2020. Tutti i certificati, attestati, permessi e concessioni in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020".
  • Comune di Matera
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid-19, laboratorio di Matera risulta 'eccellente' Covid-19, laboratorio di Matera risulta 'eccellente' Riconoscimento per il servizio di diagnosi virologica dell’ospedale
Partono anche a Matera i test sierologici Partono anche a Matera i test sierologici Oggi e domani. Scelto un campione di cittadini materani
Basilicata, premi economici al personale sanitario Basilicata, premi economici al personale sanitario Ecco quanto riceveranno per l'impegno nella lotta al Covid-19
Basilicata: di nuovo "contagi zero" Basilicata: di nuovo "contagi zero" Situazione sanitaria sotto controllo
Crisi dell'economia, Regione stanzia 53 milioni di euro Crisi dell'economia, Regione stanzia 53 milioni di euro Per contributi a fondo perduto alle imprese per il periodo di stop
Iniziata costruzione dell'ospedale da campo donato dal Qatar Iniziata costruzione dell'ospedale da campo donato dal Qatar Sdoppiato a Matera e Potenza
Il Vicinato a Pozzo vince il Premio Spina Il Vicinato a Pozzo vince il Premio Spina Riconoscimento dell’Osservatorio innovazione digitale del Politecnico di Milano
Buoni spesa, sentenza Tribunale a favore del Comune: Buoni spesa, sentenza Tribunale a favore del Comune: Per i giudici: “Nessuna discriminazione a immigrati non residenti”
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.