progetto
progetto "Extra/ordinario"
Scuola e Lavoro

“Extra/ordinario”: è il teatro il nuovo linguaggio della scuola

Un progetto che vede impegnata la scuola primaria Don Milani

La scuola si fa teatro. Una iniziativa che vede per una settimana la scuola primaria don Milani protagonista di una sperimentazione teatrale, con gli alunni dell'istituto impegnati in laboratori, spettacoli, incontri e approfondimenti che sostituiranno le normali lezioni.

Il progetto intitolato "Extra/ordinario" è in corso di svolgimento da venerdì scorso e si protrarrà fino al 15 marzo.

Una iniziativa che vuole creare un nuovo modo di concepire il luoghi del nostro vivere quotidiano con l'obiettivo di favorire uno scambio relazionale di diversa natura.

Scopo che si raggiunge- secondo i promotori dell'evento- rivoluzionando i linguaggi convenzionali, reinventando nuovi percorsi di apprendimento, di socializzazione e di fruizione in questo caso attraverso l'utilizzo del linguaggio teatrale, per riuscire a cogliere in maniera più pregnante i mutamenti e le necessità della contemporaneità.

"Extra è un percorso per far diventare ordinario quello che ancora è straordinario, per inserire in modo sistematico azioni diversificate in percorsi di educazione, coinvolgimento di comunità e riqualificazione di luoghi"- spiegano, infatti, i promotori della manifestazione organizzata in collaborazione con la Cooperativa Teatrale IAC Centro Arti Integrate, l'Istituto Comprensivo Statale ''Padre Giovanni Semeria'' e la Cooperativa del Quartiere Agna Primear.

Il clou della manifestazione si raggiungerà domani quando alle ore 11 si terrà un incontro pubblico con Bruno Tognolini, grande scrittore di libri per bambini, ma anche autore televisivo per L'Albero Azzurro, ideatore della Melevisione e vincitore, tra gli altri, nel 2017 del libro Fahrenheit-Radio3 dell'anno, con il testo "Il giardino dei musi eterni".
  • Scuola
  • IAC
Altri contenuti a tema
Antonio Cirigliano è il “Miglior allievo di Cucina” Antonio Cirigliano è il “Miglior allievo di Cucina” L’iniziativa dell’Unione regionale cuochi lucani con gli studenti degli istituti alberghieri
Dopo la sospensione della maestra, parla la dirigente scolastica Dopo la sospensione della maestra, parla la dirigente scolastica Fa discutere il caso dei maltrattamenti in scuola dell'infanzia
Ancora problemi per le scuole, chiuso per un giorno plesso a La Martella Ancora problemi per le scuole, chiuso per un giorno plesso a La Martella Causa guasto all’impianto di riscaldamento
Maltrattamenti ai bambini dell'asilo, sospesa una maestra Maltrattamenti ai bambini dell'asilo, sospesa una maestra Indagine condotta dalla Squadra mobile della Polizia
Lezioni alla "Marconi" per gli alunni della primaria "Nitti" Lezioni alla "Marconi" per gli alunni della primaria "Nitti" Si torna in classe il 13 gennaio
Cadono calcinacci da soffitto, chiuso un plesso scolastico Cadono calcinacci da soffitto, chiuso un plesso scolastico In via Nitti. Si valuta una sede alternativa
Pronti 27 milioni dalla Bdp per le scuole della Basilicata Pronti 27 milioni dalla Bdp per le scuole della Basilicata La Regione stipula accordo con la banca depositi e prestiti
Matera: ordinanza del sindaco, niente scuola martedì 12 novembre Matera: ordinanza del sindaco, niente scuola martedì 12 novembre Per l'allerta meteo
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.