Foto
Foto "Nazionale italiana di calcio" (FB)
Cronaca

Fa esplodere petardi durante festeggiamenti per l'Italia

Materano denunciato dalla Polizia

Costa caro ad un 24enne di Matera l'esplosione di petardi durante i festeggiamenti per la vittoria della nazionale di calcio. E' stato denunciato dalla Polizia.

In previsione delle manifestazioni di gioia e dei caroselli, la Questura di Matera ha predisposto ed effettuato un apposito servizio finalizzato alla prevenzione dei reati e a garantire l'ordine e la sicurezza pubblica, sia durante lo svolgimento della partita, sia in particolare alla sua conclusione.

In piazza Kennedy alle 00.45, durante uno di questi raduni di persone esultanti, soprattutto giovani, sono stati accesi dei fuochi d'artificio ed esplosi dei petardi. Le pattuglie della Polizia di Stato hanno così individuato un giovane che accendeva e faceva esplodere diversi petardi di genere vietato provocando boati di forte intensità nel luogo gremito di gente, compresi bambini.

Al fine di salvaguardare l'ordine e la sicurezza pubblica ed evitare l'esplosione di altri artifizi pirotecnici pericolosi, il ragazzo è stato identificato e successivamente segnalato all'Autorità giudiziaria per il reato di "accensioni ed esplosioni pericolose in luogo pubblico".
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Consegnati i diari della Polizia di Stato Consegnati i diari della Polizia di Stato Incontro all'istituto comprensivo "Giovanni Pascoli" di Matera
Indagine della Polizia, denunciato un falso dentista Indagine della Polizia, denunciato un falso dentista "Igienista dentale settantenne esercitava abusivamente la professione"
Tentata rapina in gioielleria, quattro indagati Tentata rapina in gioielleria, quattro indagati Episodio avvenuto nel 2020. Indagini della Polizia
Lesioni, minacce e porto abusivo d’arma: arrestato pregiudicato Lesioni, minacce e porto abusivo d’arma: arrestato pregiudicato Il 54enne materano preso dagli agenti della Polizia di Stato con una pistola. I fatti risalgono alla notte tra il 2 e il 3 luglio
Truffa agli anziani: Matera, arrestati due napoletani in trasferta Truffa agli anziani: Matera, arrestati due napoletani in trasferta La Polizia gli ha colti in flagranza di reato
Migranti, indagati per truffa allo Stato i responsabili di un centro accoglienza Migranti, indagati per truffa allo Stato i responsabili di un centro accoglienza La polizia di Stato ha scoperto l’illecito
Faceva prostituire la convivente, nigeriano in manette Faceva prostituire la convivente, nigeriano in manette Contestati reati molto gravi, anche la violenza sessuale. Indagine della Polizia
Marconia, 40enne arrestato dalla Polizia per droga Marconia, 40enne arrestato dalla Polizia per droga Trovato mezzo chilo di hashish e cocaina
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.