Polizia di Stato- controlli
Polizia di Stato- controlli
Vita di città

Feste di Natale, più controlli delle forze di polizia e dell'ordine

Direttive della Questura per il rispetto delle norme anti-covid e prevenzione reati

La Polizia di Stato è pronta ad affrontare il Natale. La questura ha, infatti, disposto l'intensificazione dei controlli in prossimità delle feste natalizie, cosi come disposto dal Prefetto in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, per garantire il rispetto delle norme anti-covid e ulteriori restrizioni varate dal Governo Conte in occasione del Natale.

Controlli che serviranno, comunque, anche a prevenire e contrastare qualsiasi tipo di reato, soprattutto di natura predatoria.

A presidiare il centro urbano, le strade di entrata e uscita dalla città e gli accessi con i mezzi pubblici, concorreranno tutte le forze dell'ordine presenti sul territorio della città dei Sassi: oltre agli agenti della Polizia di Stato, saranno impegnati nelle operazioni di pattugliamento e perlustrazione anche i militari dell'Arma dei Carabinieri, le Fiamme Gialle della Guardia di Finanza e gli uomini della Polizia Locale.

A loro il compito di garantire il rispetto delle regole che prevede il consueto coprifuoco in vigore dalle 22 alle 5 del mattino successivo; il divieto di spostamenti in entrata e in uscita da Regioni diverse a partire da oggi (21 dicembre), fino al 6 gennaio. Con un inasprimento dei divieti per le giornate di festive e prefestive del periodo che va dal 24 dicembre al 6 gennaio, nel quale varranno le norme applicate alle cosiddette "zone rosse". Per i giorni dal 28 al 30 dicembre e per il 4 gennaio saranno consentiti spostamenti tra i comuni più piccoli, entro un certo numero limitato di chilometri.

Dalla Questura ricordano anche che "dal 24 dicembre al 6 gennaio è consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata, ubicata nella medesima regione, una sola volta al giorno e nei limiti di due persone, oltre a quelle ivi già conviventi. Possono aggiungersi i minori di anni 14 sui quali è esercitata la potestà genitoriale, nonché le persone disabili o non on autosufficienti conviventi". Di qui l'invito al rispetto delle regole e al senso di responsabilità, così da evitare spiacevoli sanzioni e riuscire a ridurre i rischi di espansione dei contagi.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Emergenza Covid, multate 10 persone nei Sassi Emergenza Covid, multate 10 persone nei Sassi Intensificati i controlli
Maltrattamenti a compagna e bambina, arrestato dalla Polizia Maltrattamenti a compagna e bambina, arrestato dalla Polizia Il 44enne aveva picchiato e minacciato ripetutamente la compagna
Rispetto norme anticovid, controlli di Polizia e Guardia finanza Rispetto norme anticovid, controlli di Polizia e Guardia finanza In particolare nel centro storico di Matera, nei luoghi più frequentati
Convivente condannato per maltrattamenti, vittima offre torta a Polizia Convivente condannato per maltrattamenti, vittima offre torta a Polizia Indagini partite dalla denuncia della donna. Il suo appello ad avere coraggio
Polizia aiuta anziano a tornare a casa Polizia aiuta anziano a tornare a casa L’uomo vagava di notte disorientato per la città
Arrestato marito e padre violento Arrestato marito e padre violento La polizia lo ha fermato per aver più volte picchiato moglie e figli
Polizia arresta truffatore in trasferta Polizia arresta truffatore in trasferta L’uomo proveniente da Napoli aveva raggirato un anziano
Si cerca donna scomparsa a Matera da due giorni Si cerca donna scomparsa a Matera da due giorni La polizia ha diramato la foto. AGGIORNAMENTO: ritrovata, sta bene
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.