studenti fuori sede
studenti fuori sede
Vita di città

Festività finite, esodo degli studenti fuori sede

Affollamento per autobus e treni in partenza verso le principali sedi universitarie

Occhi lucidi e un saluto a presto, alle prossime vacanze. Matera ha salutato in questi due giorni tutti quegli studenti fuori sede tornati nella città dei Sassi per le vacanze di Natale. Un ritorno come di consueto per trascorrere le festività in famiglia e per ritrovare gli amici di sempre, magari anche loro studenti in altri atenei d'Italia, o semplicemente rimasti a casa per lavoro o per studio. Un vero e proprio esodo, che nelle giornate di domenica e lunedì ha visto gli autobus delle varie compagnie di viaggio, stracolmi di giovani pronti per ritornare nelle varie città sedi universitarie.

C'è chi ha preferito partire in treno, c'è chi ha anticipato la partenza per non trovarsi invischiato nel caos post-Epifania: tutti con valige e bagagli diretti nelle città più frequentate dai materani come Roma, Milano, Bologna, Modena, Trento, Siena, Chieti.

Un saluto con occhi inumiditi dalla commozione per un arrivederci che potrebbe in un futuro non molto lontano, diventare per alcuni un addio. Difatti, negli sguardi e nei pensieri di molti genitori si legge l'incertezza di poter un giorno vedere i proprio figli tornare a lavorare nella terra che ha dato loro i natali. Certo, i dati che emergono anche per l'anno appena trascorso non sono confortati, con una costante diminuzione delle nascite ed un aumento dell'emigrazione giovanile per la regione Basilicata che non promette niente di buono per il futuro.

Intanto per amici e parenti non resta che fare il conto alla rovescia, in attesa delle prossime festività che consentiranno ai giovani di ritornare a casa ripopolando la città, nell'auspicio per alcuni di poterci rimanere in maniera definitiva e per altri di non tornarci più, trovando collocazioni più idonee in altre parti d'Italia e del mondo.
  • Fuorisede
  • Studenti
Altri contenuti a tema
Basilicata, popolazione continua a ridursi Basilicata, popolazione continua a ridursi Una tendenza inarrestabile: trasferimenti all'estero e in altre regioni
Ucraina, la scuola per la pace Ucraina, la scuola per la pace Sit-in e corteo degli studenti di Matera contro la guerra
Campus studenti di Matera, sbloccata la situazione Campus studenti di Matera, sbloccata la situazione Risolto il contratto dopo un lungo stallo
Covid, consulta studenti promuove buone pratiche Covid, consulta studenti promuove buone pratiche Plauso all’iniziativa da parte dell’assessore comunale Tantone
"Lucania Future Lab", premiati gli studenti di nove scuole lucane "Lucania Future Lab", premiati gli studenti di nove scuole lucane Per il programma “Università Cattolica incontra Matera 2019”. Ecco le foto delle classi
Maturità: oltre 2000 studenti in provincia di Matera Maturità: oltre 2000 studenti in provincia di Matera I dati dell'Ufficio scolastico regionale
Festa dello studente, i divieti del Comune Festa dello studente, i divieti del Comune Stop alcol e oggetti pericolosi e ingombranti sia nello stadio che fuori
Studenti ricevuti al Comune Studenti ricevuti al Comune La consulta al Palazzo di Città per il "Friday For Future"
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.