mascherine fondazione Divella
mascherine fondazione Divella
Solidarietà

Ricerca contro i tumori e sostegno alle pazienti

Fine settimana in piazza per la Fondazione Divella

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Sostenere la ricerca sui tumori femminili, e aiutare i malati oncologici e i propri figli. Questo lo scopo della Fondazione Francesca Divella che oggi (dalle ore 10 alle 13, e dalle 18 alle 21) e domani dalle 10 alle 13, è presente in piazza Vittorio Veneto, a Matera, per incontrare i sostenitori e sensibilizzare la popolazione alla donazione del 5x1000 all'ente morale.

Una fondazione nata in ricordo di Francesca Divella, giovane madre e imprenditrice scomparsa 4 anni fa per un male incurabile. Il sodalizio anche in pieno lockdown ha continuato ad operare, offrendo aiuti economici a giovani donne colpite da malattie tumorali, dando sostegno anche alle loro famiglie, abbandonate dalle donne a causa dei problemi che accompagnano tali patologie. In questi casi la fondazione si è occupata di supportare i costi legati alle trasferte e i soggiorni per effettuare cure, oppure interventi chirurgici fuori regione, ma anche di contribuire all'acquisto di beni di prima necessità, a sostenere le spese per i servizi di babysitteraggio, oltre che garantire il sostegno per le pazienti e i propri familiari, aiutati ad affrontare al meglio i protocolli di cura e le relative ripercussioni sulla propria vita quotidiana.

Non solo, ma in piena emergenza sanitaria causata dal covid-19, la Fondazione si è anche preoccupata di donare al reparto Oncologia dell'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 100 mascherine a disposizione di medici, infermieri e pazienti, con i Dpi recanti il logo della Fondazione e il payoff "Respira felicità".

"Il progressivo ritorno alla normalità, poi, consentirà di avviare l'iniziativa Respira Bellezza, che prevede corsi di make-up per le donne sottoposte a trattamenti chemioterapici, realizzato grazie al supporto della cantautrice Rita Zingariello, e -col prossimo anno scolastico- l'avvio dei progetti congiunti di prevenzione nelle scuole con l'associazione Giovanni Manicone"- comunicano dalla Fondazione Divella, che sarà presente con un gazebo nel salotto buono della città dei Sassi, chiedendo ai cittadini di Matera di devolvere a vantaggio della fondazione il 5x1000.
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Lions donano mascherine alla chiesa San Rocco Lions donano mascherine alla chiesa San Rocco Affidati 460 pezzi alla parrocchia di don Angelo Tataranni
Ordine dei commercialisti dona 5000 euro a San Rocco Ordine dei commercialisti dona 5000 euro a San Rocco I professionisti sostengono le famiglie con tante necessità
Il pullmino del CiBus non si ferma Il pullmino del CiBus non si ferma Aiuti ai bisognosi in questa fase di emergenza sanitaria
Raccolta fondi per la mensa dei poveri Raccolta fondi per la mensa dei poveri A promuovere le donazioni è l’associazione Muv di Matera
Lotta allo spreco alimentare, crescono i numeri della Rete Cibus Lotta allo spreco alimentare, crescono i numeri della Rete Cibus Bilancio positivo nel 2019 grazie al volontariato
Natale solidale per la Polizia Natale solidale per la Polizia Alcuni ragazzi bielorussi sono stati ospitati per una visita in Questura
Il Parco della Murgia Materana a favore delle zone terremotate Il Parco della Murgia Materana a favore delle zone terremotate Raccolti fondi da inviare per la ricostruzione del cinema-teatro di Amatrice
Raccolta di materiale pro terremotati nei circoli PD lucani Raccolta di materiale pro terremotati nei circoli PD lucani Ecco la lista di ciò che serve
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.