salvatore adduce
salvatore adduce
Territorio

Fondazione Matera 2019, Adduce rassegna le dimissioni

Il presidente della fondazione ha concluso il suo compito. "Orgoglio per i risultati"

E' tempo di saluti e ringraziamenti per Salvatore Adduce, presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, che al termine della riunione del consiglio di amministrazione per l'approvazione del bilancio consuntivo dell'anno della Capitale Europea della Cultura a dichiarato la propria volontà di rassegnare le dimissioni.

Nel comunicare le sue intenzioni Adduce ha voluto ringraziare le autorità politiche che in questi anni, fin dall'istruzione del dossier, lo hanno accompagnato e sostenuto a tutti i livelli: dal Presidente della Repubblica ai Ministri, dai presidenti della Regione Basilicata che si sono succeduti, ai presidenti di Provincia, fino al sindaco della città dei Sassi e al rettore dell'università della Basilicata.

Una parole di gratitudine anche per tutto lo staff della fondazione, dai manager ai volontari e tutti i cittadini che hanno animato le numerose iniziative che si sono susseguite nell'anno della capitale europea. "Possiamo essere orgogliosi di quanto è stato realizzato e soprattutto della vitalità e dell'energia dimostrate dai nostri cittadini"- ha detto Adduce, ricordando come, saranno poi "gli osservatori dell'economia fare i conti sulle ricadute che il percorso e l'evento Matera 2019, durato quasi dieci anni, ha avuto e continuerà ad offrire alla città, alla Basilicata e all'intero Mezzogiorno".

Un percorso durato tutto il 2019 e continuato attivamente anche in questo 2020, nonostante la pandemia abbia completamente stravolto i programmi e l'organizzazione.

"Il mio augurio, a conclusione di questo indimenticabile percorso che ho vissuto in questi anni, prima da Sindaco di Matera e poi da Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019, è che questo viaggio possa continuare in futuro con lo stesso spirito e la stessa dedizione e impegno, nell'offrire ai cittadini e ai visitatori sempre nuove risposte alle domande e alle esigenze di una città e di una regione, che hanno raggiunto una visibilità internazionale da cui non si può più tornare indietro"- ha dichiarato in conclusione Salvatore Adduce.
  • Salvatore Adduce
  • Fondazione Matera - Basilicata 2019
Altri contenuti a tema
Emergenza, anche la Fondazione Matera 2019 fa la sua parte Emergenza, anche la Fondazione Matera 2019 fa la sua parte Realizzate protezioni e mascherine attraverso i laboratori dell’Open Design School e della Silent Academy
Rai 5, “La Cavalleria Rusticana” nei Sassi di Matera Rai 5, “La Cavalleria Rusticana” nei Sassi di Matera La magia dell’opera lirica, nella Capitale Europea della Cultura 2019, torna ed emozionare il grande pubblico.
Matera 2019, riorganizzato il calendario delle attività 2020 Matera 2019, riorganizzato il calendario delle attività 2020 A causa dell'emergenza sanitaria
M5S replica a Adduce: "Se manca trasparenza chiameremo noi i carabinieri” M5S replica a Adduce: "Se manca trasparenza chiameremo noi i carabinieri” Prosegue la polemica. Stavolta interviene il consigliere comunale Materdomini
Perrino incalza ancora sulla Fondazione, Adduce non ci sta Perrino incalza ancora sulla Fondazione, Adduce non ci sta "Devo chiamare i Carabinieri", è la risposta del presidente dell'ente
“Matera2019 continua la sua attività. Così prevedono dossier e programma” “Matera2019 continua la sua attività. Così prevedono dossier e programma” Pronta replica della Fondazione al consigliere Perrino
Perrino (5 stelle) attacca la Fondazione Matera 2019 Perrino (5 stelle) attacca la Fondazione Matera 2019 Il consigliere regionale insiste sulla trasparenza degli atti
Fondazione Matera 2019, budget di sei milioni di euro Fondazione Matera 2019, budget di sei milioni di euro Per le attività del 2020
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.