l'ombra e la grazia- chiamata pubblica
l'ombra e la grazia- chiamata pubblica
Eventi e cultura

Spettacolo Tableaux Vivants da Caravaggio, chiamata pubblica da Matera 2019

Evento previsto nell’ambito della Festa della Bruna

Partecipazione dei cittadini e valorizzazione della tradizione attraverso le arti e la sperimentazione sono gli elementi caratterizzanti il nuovo progetto della Fondazione Matera Basilicata 2019 e l'associazione Maria SS della Bruna, che anche quest'anno rinnovano la loro lunga collaborazione per la festa della Madonna della Bruna.

Cittadini permanenti e temporanei sono chiamati a prendere parte, nel mese di giugno, al laboratorio teatrale intensivo "L'ombra e la grazia. Ricreare quadri per abitare corpi" guidati dalla Compagnia Ludovica Rampelli Teatro per la realizzazione dello spettacolo Tableaux Vivants da Caravaggio che andrà in scena l'8 luglio in piazza San Pietro Caveoso alle ore 21:00 per la regia di Dora De Maio.

Lo spettacolo dei tableaux vivants raccoglie al suo interno sia la componente artistica sia quella religiosa: nei quadri plastici si fondono infatti pittura, fotografia, teatro, musica e linguaggio del corpo, restituendo nelle immagini rappresentante sul palco le scene ispirate al Vangelo e alla Bibbia. Obiettivo condiviso della Fondazione e dell'Associazione è infatti la valorizzazione della Festa della Bruna con l'allargamento del programma culturale ad essa connesso, facendo emergere la dimensione comunitaria, religiosa e artistica, partecipata e inclusiva, creando al contempo un'offerta turistico-culturale.
Al laboratorio potranno prendere parte 15 cittadini fra i 16 e i 65 anni. Non è richiesto nessun tipo di esperienza precedente, né di danza né di teatro, ma solo un ottimo stato di salute fisica e un'attitudine al lavoro corporeo.

Il laboratorio è strutturato in due fasi: la prima prevede un training fisico utile a sviluppare il ritmo, la gestualità, l'uso degli equilibri, la relazione con lo spazio, l'autocontrollo e la relazione armonica all'interno del gruppo di lavoro. Nella seconda sono previste elaborazioni di partiture di improvvisazioni, e la costruzione di tableaux vivants su Caravaggio.

L'impegno richiesto è di 6 ore al giorno nel fine settimana, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00, secondo il seguente calendario: venerdì 2 e sabato 3 giugno, venerdì 9 e sabato 10 giugno, sabato 17 e domenica 18 giugno, sabato 24 e domenica 25 giugno.

Il laboratorio si svolgerà nell'auditorium della parrocchia di Cristo Re (Via Antonio Gramsci, 11). Per partecipare è necessario inviare una mail all'indirizzo community@matera-basilicata2019.it entro lunedì 29 maggio ore 12:00, specificando nome, cognome, data di nascita e contatto telefonico (per i minori dovrà provvedere il genitore). Le adesioni saranno accolte in ordine di arrivo. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web istituzionale www.matera-basilicata2019.it (link diretto http://bit.ly/tableauxvivants_2023 ).


l'ombra e la grazia- chiamata pubblica
  • Festa della Bruna
  • Fondazione Matera - Basilicata 2019
  • Matera2019
Altri contenuti a tema
Festa della Madonna della Bruna, parte il percorso per riconoscimento Unesco Festa della Madonna della Bruna, parte il percorso per riconoscimento Unesco Soddisfazione del comitato dei festeggiamenti
Festa della Bruna e 30 anni Unesco nell’elenco del patrimonio intangibile Festa della Bruna e 30 anni Unesco nell’elenco del patrimonio intangibile Regione Basilicata ha effettuato l’aggiornamento
Dieci persone ferite durante i festeggiamenti a Matera Dieci persone ferite durante i festeggiamenti a Matera Per cadute, per lesioni durante l'assalto al carro o per aggressioni
Festa della Bruna, i commenti sono positivi Festa della Bruna, i commenti sono positivi Impressioni dopo l'edizione 2023 del giorno più lungo dei materani
Festa della Bruna, i fuochi pirotecnici si faranno Festa della Bruna, i fuochi pirotecnici si faranno Autorizzati nella località di Murgia Timone
Festa della Bruna, il piano per la sicurezza e per i trasporti Festa della Bruna, il piano per la sicurezza e per i trasporti Tutte le informazioni utili sul 2 luglio: parcheggi e bus
Il catechismo alla fabbrica del carro della Bruna Il catechismo alla fabbrica del carro della Bruna Per i bambini che riceveranno la prima comunione
Madonna della Bruna, inizia organizzazione della festa Madonna della Bruna, inizia organizzazione della festa Si parte in anticipo. Si pensa alle luminarie anche in periferia
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.