La Martella
La Martella
Vita di città

“Borgo La Martella” avrà presto una nuova anima

Presentato alla Regione il progetto esecutivo alla Misura 7 – Sottomisura 7.4

Con Deliberazione di Giunta Comunale n° 00415 del 2016 l'Amministrazione ha deciso di partecipare al bando di selezione delle domande relative alla Misura 7 – Sottomisura 7.4 "Investimenti per la creazione, modernizzazione ed estensione dei servizi di base per le popolazioni rurali" di cui alla Delibera di Giunta Regionale n. 955 del 09/08/2016 pubblicata sul B.U.R. Basilicata n. 34 dell'01/09/2016, candidando l'intervento denominato "Fornitura e posa in opera di attrezzature e arredi per sport e tempo libero al Borgo la Martella".

Tale partecipazione consiste nell'approvazione del progetto esecutivo e nell'individuazione dell'area su cui intervenire. Nell'analisi effettuata nella relazione tecnico-progettuale ha evidenziato la particolare situazione del Borgo La Martella, in modo specifico della zona centrale del borgo, in un'area che rappresenta il cuore nevralgico di aggregazione e socializzazione; che la succitata area si presenta in stato di abbandono e con evidenti fenomeni di degrado, caratterizzata da carenza di servizi che nel tempo stanno portando spopolamento ed abbandono.

E' stato, quindi, messo a punto un intervento finalizzato a porre in essere un polo di aggregazione della vita rurale, al fine di contrastare lo spopolamento, creando un centro di attrazione anche per la popolazione dei paesi limitrofi, e che nello specifico, il progetto punta alla riqualificazione di un'area vocata allo sport per realizzare un nuovo spazio aggregativo e di socializzazione, installando attrezzature sportive ed elementi di arredo urbano, un'area per il gioco a tennis e una per il basket oltre ad attrezzature per il fitness all'aperto, pensiline con panchine per la sosta, panche e cestini.

La Giunta ha pertanto approvato il progetto esecutivo dell'intervento succitato, denominato "Fornitura e posa in opera di attrezzature e arredi per sport e tempo libero al Borgo la Martella", dell'importo complessivo di € 99.833,31, così come espressamente stabilito all'art. 10 del Bando Regionale.

È importante ricordare che l'importo complessivo di € 99.833,31, qualora ammesso alle provvidenze del citato Bando Regionale, sarà concesso in forma di contributo in conto capitale a fondo perduto, con intensità di aiuto al 100% delle spese ammissibili.

I residenti del quartiere scelto sicuramente staranno incrociando le dita sperando che il progetto vada a buon fine.
  • Borgo la Martella
Altri contenuti a tema
Eliporto a Matera, partono i lavori Eliporto a Matera, partono i lavori Lo scalo per gli elicotteri verrà realizzato nella zona industriale de La Martella
Un eliporto a Matera? Sì, per fini turistici Un eliporto a Matera? Sì, per fini turistici Sarà realizzato a La Martella. E' giunta al termine una vecchia gara
Infrastrutture per Matera2019, torna ministro per il Sud Lezzi Infrastrutture per Matera2019, torna ministro per il Sud Lezzi Terza missione istituzionale per il monitoraggio dei lavori in corso
Consegnati 6 alloggi di edilizia popolare al Borgo La Martella Consegnati 6 alloggi di edilizia popolare al Borgo La Martella Le dichiarazioni di Adriana Violetto, assessore al Patrimonio del Comune di Matera
1 Viadotto di via La Martella: cantieri aperti da Comune e ANAS Viadotto di via La Martella: cantieri aperti da Comune e ANAS Riapertura prevista per Ferragosto
L’Amministrazione procede alla cessione all' A.T.E.R.  della Provincia di Matera di un'area sita al Borgo "La Martella" L’Amministrazione procede alla cessione all' A.T.E.R. della Provincia di Matera di un'area sita al Borgo "La Martella" Saranno realizzati alloggi di edilizia economica e popolare
Sagra della Fedda Rossa e Crapiata, presentata la 28esima edizione Sagra della Fedda Rossa e Crapiata, presentata la 28esima edizione Si rinnovano i due appuntamenti del 31 luglio e 1 agosto
La Martella, nuovo impianto per produrre CSS in arrivo? La Martella, nuovo impianto per produrre CSS in arrivo? Consiglieri comunali, Comitato No Inceneritore e 5 Stelle Basilicata sulle barricate
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.