Indagine
Indagine
Cronaca

Furti di cerchi e pneumatici di auto, un arresto

Un uomo di Cerignola arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato di Matera ha dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa degli arresti domiciliari, nei confronti di un 32enne residente a Cerignola (FG). Il provvedimento è stato emesso dal G.I.P. del Tribunale di Matera, che ha ritenuto sussistenti gravi indizi di colpevolezza in ordine ai furti aggravati dei cerchi, completi di pneumatici, avvenuti a Matera, su 6 autovetture parcheggiate sulla pubblica via.

Nel decorso mese di giugno, infatti, si sono verificati i preoccupanti episodi, ai danni di autovetture di gamma medio alta, tutti caratterizzati dallo stesso modus operandi: le autovetture, a cui sono stati asportati i cerchi in pochissimi minuti, venivano adagiate su blocchetti in legno, con precisione millimetrica, senza causare danni al telaio.

L'attività d'indagine svolta dalla Squadra Mobile della Questura di Matera, attraverso l'analisi dei dati registrati dai sistemi di lettura targhe, dei tabulati telefonici e telematici, nonché con la visione delle immagini riprese dalle telecamere cittadine, ha consentito di individuare il 32enne, peraltro già noto per fatti analoghi. Le emergenze investigative sono state confermate, altresì, dal rilevamento di un'impronta palmare sul parafango anteriore di una delle autovetture, effettuato da personale del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica di Matera.
Continuano gli accertamenti al fine di individuare i complici (almeno tre), al momento rimasti ignoti, con cui l'uomo avrebbe noleggiato le autovetture utilizzate per raggiungere Matera e perpetrare i furti che hanno destato notevole allarme sociale.
La misura, emessa dal G.I.P. su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera, è stata eseguita da personale della Squadra Mobile della Questura di Matera, con la collaborazione di operatori della Squadra Mobile di Foggia e del Commissariato di P.S. di Cerignola.
Gli accertamenti compiuti sono nella fase delle indagini preliminari, che necessita della successiva verifica processuale nel contraddittorio con la difesa.
  • Arresto
  • Furti
Altri contenuti a tema
Dopo 20 anni arriva la condanna per uno spacciatore di droga Dopo 20 anni arriva la condanna per uno spacciatore di droga Finisce in carcere 50enne materano
Spacciava durante i festini con droga e alcol, 24enne arrestato Spacciava durante i festini con droga e alcol, 24enne arrestato Indagine della Polizia che a gennaio ha scoperto altri due
Matera: faceva entrare migranti clandestini in Slovenia, arrestato 34enne Matera: faceva entrare migranti clandestini in Slovenia, arrestato 34enne L'uomo è stato rintracciato a Montescaglioso
Minacce ai genitori per avere soldi per la droga, arrestato Minacce ai genitori per avere soldi per la droga, arrestato Reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione
Aggredisce la madre in casa, arrestato dalla Polizia Aggredisce la madre in casa, arrestato dalla Polizia Episodio avvenuto a Matera. Si contesta l'accusa di maltrattamenti
Fugge al controllo della Polizia e semina il panico, arrestato un materano Fugge al controllo della Polizia e semina il panico, arrestato un materano Speronata una volante e quattro agenti contusi
Rubano offerte in chiesa, indagine su due altamurani Rubano offerte in chiesa, indagine su due altamurani Episodio avvenuto in chiesa Ss. Addolorata
in due supermercati ruba merce per mille euro, arrestato in due supermercati ruba merce per mille euro, arrestato Ai domiciliari è finito un 22enne rumeno residente in Puglia
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.