Sport
Sport
Territorio

Gestione della palestra di Via dei Sanniti

Le dichiarazioni del presidente Taratufolo dopo le polemiche dei giorni scorsi

Con riferimento alle polemiche di questi giorni comparse su numerosi siti e social, la scrivente Associazione precisa che il riscaldamento viene regolarmente acceso per l'utilizzo degli spogliatoi della Tensostruttura, mentre non può essere accesso, per mancanza di fondi, nella palestra. E' bene precisare che la spesa per il riscaldamento nei mesi invernali ammonta a circa €4.000,00 - 5.000,00 per ogni singolo mese. Il Comune di Matera, sin dal mese di gennaio 2017, non corrisponde quanto dovuto alla Associazione (Gestore) per ratei della convenzione.

Le tariffe pagate dalle Associazioni - utenti sono di assoluto privilegio e vantaggio e, nel loro insieme, non coprono le spese di gestione dell'impianto cosicchè non risultano sufficienti a pagare le varie utenze. E' bene precisare, infatti, che il contributo che il Comune eroga al Gestore (circa €2.400,00 al mese) serve proprio a garantire le tariffe agevolate pagate dalle Associazioni (che variano da €9,50 a €19,00 a ora per ogni singola squadra - per un normale campo di calcio a 5 si paga in Città circa €5,00 a ora per ogni singolo atleta), e viene utilizzato esclusivamente per favorire i servizi essenziali e la buona gestione della palestra. Così come è bene evidenziare che il
Gestore ha garantito il pieno utilizzo della Tensostruttura sino a oggi, facendosi carico dei costi delle utenze (oltre che della custodia e della pulizia) pur se il Comune non gli ha corrisposto i ratei di convenzione. Ragione per cui, in mancanza di immediato pagamento da parte del Comune di Matera la scrivente Associazione, dalla data di lunedì 11 dicembre sarà costretta a chiudere l'impianto proprio per evitare agli utenti i disservizi e i disagi dagli stessi denunciati.

Il Presidente: Domenico Taratufolo
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.