Giunta nominata dal sindaco De Ruggieri
Giunta nominata dal sindaco De Ruggieri
Vita di città

Giunta: Tragni si dimette, Dimona nominata vicesindaco

La delega allo sport a Orsi. Lascia incarico pure capo di gabinetto Mariarita Iaculli

Con le elezioni ormai alle porte, è a fine mandato la giunta guidata da Raffaello de Ruggieri. Si registrano alcune novità per questa fase di transizione sino all'insediamento del prossimo governo.

Si è dimesso il vicesindaco Giuseppe Tragni (Pd). Il sindaco trattiene la maggior parte della delega (Igiene e sanità pubblica; Politiche per la sostenibilità e per la tutela ambientale; Manutenzione urbana; Verde pubblico; Impianti cimiteriali; Tutela animali; Smart-City; Servizi informatici). Solo la delega allo Sport e gestione degli impianti sportivi è conferita all'assessore Simona Orsi, in aggiunta a quelle precedentemente conferite alla medesima.

L'incarico di vice sindaco, invece, è stato attribuito all'assessore Marianna Dimona.

Si è dimessa pure il capo di gabinetto Maria Rita Iaculli. "Lascio il mio incarico di Capo di Gabinetto del Sindaco Raffaello de Ruggieri, dopo cinque anni intensi e appassionanti in cui ho cercato di dare il mio contributo personale e professionale alla crescita della mia città", dice

Dal primo ottobre tornerà al suo lavoro di viceprefetto.

"Vado via con la consapevolezza di aver dato tutto e lo faccio con la convinzione che il lavoro di questi anni risulterà prezioso"- ha detto la Iaculli in una nota nella quale ha voluto ringraziare il primo cittadino che le ha offerto la possibilità di mettersi in gioco cimentandosi in una nuova esperienza professionale diversa dai ruoli ricoperti nell'amministrazione statale. "Aver operato al suo fianco è stata un'occasione importante che mi ha arricchita sotto il profilo umano, professionale e culturale"- ha sottolineato l'orami ex- capogabinetto del Comune, che ai ringraziamenti per De Ruggieri ha voluto unire anche quelli a tutti gli assessori, al Presidente del Consiglio e ai Consiglieri comunali, "a cui ho cercato di garantire, con imparzialità, disponibilità e ascolto" e ai dirigenti e a tutti i dipendenti del Municipio "con cui ho collaborato e che mi hanno supportato, in alcuni casi anche sopportato, nei momenti più delicati di questi cinque anni".

Cinque anni intensi e caratterizzati da eventi come le due edizioni del Capodanno Rai, da Matera Capitale europea 2019 e dalla pandemia causata dal coronavirus, che sta lasciato un segno indelebile in tutti.
  • Comune di Matera
Altri contenuti a tema
Il Comune di Matera alla fiera del turismo a Rimini Il Comune di Matera alla fiera del turismo a Rimini Sarà presente al TTG Travel Experience dal 14 al 16 ottobre
Intitolate strade a Vincenzo Corazza e Gerardo Guerrieri Intitolate strade a Vincenzo Corazza e Gerardo Guerrieri Due vie del centro per onorare la memoria dei due illustri materani
“Casa della Legalità”, iniziano i lavori “Casa della Legalità”, iniziano i lavori L’immobile recuperato con finanziamenti del Ministero dell’Interno
Bando per il “Quartiere degli artieri” Bando per il “Quartiere degli artieri” Pubblicato l’avviso per la concessione di immobili comunali da destinare ad attività artigianali
Pubblicata la graduatoria di assegnazione dei locali nei Sassi Pubblicata la graduatoria di assegnazione dei locali nei Sassi Ex assessore Fiore: “meglio tardi che mai"
Negozi di vicinato, assegnati locali nei Sassi Negozi di vicinato, assegnati locali nei Sassi Il Comune pubblica la graduatoria del bando per le attività commerciali
Avanzo di bilancio per decurtare la Tari 2020 Avanzo di bilancio per decurtare la Tari 2020 La decisione della giunta comunale
Inaugurata la fontana degli innamorati Inaugurata la fontana degli innamorati il complesso scultore è stato collocato nel rione Sassi, in via Muro
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.