bike sharing
bike sharing
Vita di città

Il bike sharing resta un miraggio

Superato le polemiche iniziali, si allungano ancora i tempi. L'inizio era previsto per aprile 2014

Nessuna novità per quel che riguarda l'attivazione della nuova frontiera della mobilità urbana anche per la città di Matera, il bike sharing. L'esordio delle bici a pedalata assistita, previsto per aprile, slitta ancora.

Superato l'ostacolo polemiche, soprattutto dovute alla scelte della realizzazione di pista ciclabili: incomplete, posizionate in maniera errata, piccole, ingombranti e tanto altro ancora, il fatidico momento di vedere all'opera le nuove biciclette a pedalata sostenuta non è ancora arrivato.

Senza dubbio, un modello di mobilità urbana nuovo rispetto a quelli conosciuti, che apre le porte alla sostenibilità e al rispetto dell'ambiente, ma che è stato fortemente contestato per la conformazione della città di Matera. Ma non solo. Infatti, essendo biciclette a pedalata assistita, il problema delle salite più difficili può essere superato dall'aiuto della tecnologia, ma si sono presentati, sul percorso verso la realizzazione del progetto, altri problemi.

Tra le sette postazioni previste, precisamente in: via Aldo Moro, via Castello, via Sagarat, via Lucana, piazza Cesare Firrao, via Fiorentini e nell'area camper di Serra Rifusa, è proprio quest'ultima ad aver creato le maggiori polemiche. Infatti, l'area camper effettivamente non esiste ancora, non è in funzione e soprattutto è posta in una zona tendenzialmente franosa. Dunque, il pericolo di un non utilizzo di quelle postazioni è altissimo.

Inoltre, inizia a preoccupare la tempistica. L'annuncio parlava di aprile come data di partenza dell'attività, mentre a fine luglio non c'è nessun tipo di rassicurazione sulla possibile messa in funzione del servizio. Le postazioni sono già stata installate e le biciclette sono arrivate. Da progetto dovrebbero essere posizionate 12 bici per ognuno dei sette stalli previsti, ma per ora ci sono solamente le postazioni e anche i termini del servizio non sono stati stabiliti.
  • Comune di Matera
  • Bike sharing
Altri contenuti a tema
Cinghiali tra le giostrine, il Comune di Matera chiede aiuto Cinghiali tra le giostrine, il Comune di Matera chiede aiuto Richiesta di interventi urgenti alla Regione
Comune di Matera: altri fondi a favore delle famiglie Comune di Matera: altri fondi a favore delle famiglie A favore dei figli minori impegnati nei centri estivi
Punto impresa digitale, accordo tra Comune e Camera di commercio Punto impresa digitale, accordo tra Comune e Camera di commercio Coinvolta la Casa delle tecnologie emergenti
Una cordata di imprenditori rileva l'area ex Padula-Barilla Una cordata di imprenditori rileva l'area ex Padula-Barilla Per quasi quattro milioni di euro. Il Comune: "Regione non ci ha aiutato"
Carta d'identità, notifica di scadenza anche sull'app IO Carta d'identità, notifica di scadenza anche sull'app IO Attivo anche per il comune di Matera
La Corte dei Conti assolve amministratori e funzionari comunali La Corte dei Conti assolve amministratori e funzionari comunali Per i giudici non c’è stato danno erariale
Ha ceduto lo storico carrubo di piazzetta San Giovanni Ha ceduto lo storico carrubo di piazzetta San Giovanni Era anziano e affetto da un’importante carie al tronco
Illeciti finanziari e Comune, rafforzare prevenzione d’intesa con le Fiamme Gialle Illeciti finanziari e Comune, rafforzare prevenzione d’intesa con le Fiamme Gialle La richiesta del movimento politico Matera Civica
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.