Municipio di Matera
Municipio di Matera
Vita di città

Il Comune aggiudica gara dichiarata illegittima dall’Anac

Il reclamo di Confapi Matera

Colpo di scena. Palazzo di città ha aggiudicato la gara sulla piattaforma informatica multi servizi, nonostante una delibera dell'Autorità Nazionale Anticorruzione ha ritenuto il bando illegittimo su segnalazione di Confapi Matera.

L'associazione delle piccole e medie imprese del materano, dopo ripetute lettere inviate all'amministrazione, aveva segnalato all'Anac le irregolarità di un bando di gara che, violando la par condicio tra i concorrenti, limitava la concorrenza e la libera partecipazione attraverso la richiesta di requisiti molto specifici ed escludendo i "titoli equivalenti".

Ripercorrendo la vicenda, la gestione del bando era stata affidata alla centrale di committenza ASMEL, società consortile. Ma a seguito dell'esposto di Confapi Matera, l'Autorità presieduta da Raffaele Cantone – con la delibera numero 32 del 30 aprile 2015 - aveva escluso che ASMEL potesse essere legittimata ad espletare attività di intermediazione negli appalti pubblici, cioè non poteva fungere da centrale di committenza. E conseguentemente, concludeva la delibera Anac, le gare poste in essere da ASMEL sono prive del presupposto di legittimazione.

Adesso, nonostante l'illegittimità e le irregolarità riscontrate anche da Cantone, con verbale del 5 giugno 2015 il Comune di Matera ha aggiudicato l'appalto, affidandosi per tali procedure ad ASMEL.

Pertanto Confapi, in un suo comunicato, ha chiesto ancora una volta "l'intervento dell'Anac al fine di garantire l'adozione di procedure rispettose della legalità, della trasparenza e della par condicio tra i concorrenti. Infatti, la segnalazione precedente si fondava proprio sul mancato rispetto del Codice degli Appalti, individuando le illegittimità del bando che avrebbero dovuto comportare la sospensione della procedura in atto, a prescindere dal mancato riconoscimento di ASMEL come soggetto legittimato ad espletare la gara di evidenza pubblica".
  • Comune di Matera
  • Gara d'appalto
  • Bandi di gara
  • Anac
  • Asmel
Altri contenuti a tema
Cinghiali tra le giostrine, il Comune di Matera chiede aiuto Cinghiali tra le giostrine, il Comune di Matera chiede aiuto Richiesta di interventi urgenti alla Regione
Comune di Matera: altri fondi a favore delle famiglie Comune di Matera: altri fondi a favore delle famiglie A favore dei figli minori impegnati nei centri estivi
Parte gara d'appalto per recupero e restauro del cineteatro "Duni" Parte gara d'appalto per recupero e restauro del cineteatro "Duni" Durata prevista dei lavori in 13 mesi
Punto impresa digitale, accordo tra Comune e Camera di commercio Punto impresa digitale, accordo tra Comune e Camera di commercio Coinvolta la Casa delle tecnologie emergenti
Una cordata di imprenditori rileva l'area ex Padula-Barilla Una cordata di imprenditori rileva l'area ex Padula-Barilla Per quasi quattro milioni di euro. Il Comune: "Regione non ci ha aiutato"
Carta d'identità, notifica di scadenza anche sull'app IO Carta d'identità, notifica di scadenza anche sull'app IO Attivo anche per il comune di Matera
La Corte dei Conti assolve amministratori e funzionari comunali La Corte dei Conti assolve amministratori e funzionari comunali Per i giudici non c’è stato danno erariale
Ha ceduto lo storico carrubo di piazzetta San Giovanni Ha ceduto lo storico carrubo di piazzetta San Giovanni Era anziano e affetto da un’importante carie al tronco
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.