sede Comune di Matera
sede Comune di Matera
Enti locali

Il Comune di Matera attiva il lavoro agile

Predisposto un regolamento per lo smart working

Alcune particolari categorie di dipendenti potranno lavorare da casa. Il Comune di Matera ha predisposto l'attivazione dello smart working per quei dipendenti che presentano patologie che li espongono maggiormente al contagio da Coronovirus.

Il lavoro "Agile", inoltre sarà possibile anche per quegli impiegati municipali che per raggiungere il posto di lavoro utilizzano mezzi pubblici, oppure per tutti i dipendenti che a causa delle chiusure dei servizi di asilo nido e scuola dell'infanzia debbano provvedere alla cura dei figli. Una modalità di lavoro che potrà essere attivata per circa una 40 di dipendenti comunali.

Tecnicamente, i dipendenti che faranno richiesta per lavorare da casa, dovranno avere a disposizione una connessione VPN che permetterà di realizzare una rete virtuale dei dati presenti sulla scrivania digitale di ciascun dipendente. Per ciò che riguarda, invece, le presenze e le ore effettivamente lavorate, il Comune ha predisposto un'applicazione per dispositivi mobili che gli impiegati installeranno sul proprio smartphone in base alle indicazioni contenute nell'accordo individuale.

"Il Comune di Matera - commentano da Palazzo di Città- ha predisposto, inoltre, gli adempimenti necessari per promuovere la fruizione del congedo ordinario da parte dei lavoratori dipendenti, assicurando comunque la funzionalità degli uffici e l'erogazione dei servizi essenziali".
Con questa iniziativa si tenta di ottemperare il più possibile alle indicazioni giunte dal governo centrale, tentando di lasciare a casa il maggior numero possibile di personale comunale.
  • Comune di Matera
Altri contenuti a tema
Buoni spesa, cresce il numero dei beneficiari Buoni spesa, cresce il numero dei beneficiari Se ne aggiungono altri 900
Il Vicinato a Pozzo vince il Premio Spina Il Vicinato a Pozzo vince il Premio Spina Riconoscimento dell’Osservatorio innovazione digitale del Politecnico di Milano
Buoni spesa, sentenza Tribunale a favore del Comune: Buoni spesa, sentenza Tribunale a favore del Comune: Per i giudici: “Nessuna discriminazione a immigrati non residenti”
Buoni libro, pronti contributi alle famiglie Buoni libro, pronti contributi alle famiglie Il Comune paga i contributi per i libri di testo e gli ausili per i Dsa
Spenta antenna per interferenza con segnale tv Spenta antenna per interferenza con segnale tv Provvedimento di una settimana. Intervento del Comune dopo le segnalazioni
Lavori pubblici: 16,5 milioni di euro per le scuole Lavori pubblici: 16,5 milioni di euro per le scuole Riparte il cantiere del plesso Bramante
Bonifica discarica La Martella, il Comune fa chiarezza Bonifica discarica La Martella, il Comune fa chiarezza Dopo la polemica politica e le preoccupazioni degli abitanti del borgo
Al via il cantiere in via Persio Al via il cantiere in via Persio Proseguono i lavori di riqualificazione dell’asse pedonale nel centro storico
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.