rievocazione gp bari- foto di repertorio. <span>Foto Flavia D'Alessandro</span>
rievocazione gp bari- foto di repertorio. Foto Flavia D'Alessandro
Vita di città

Il Gran premio Bari gemellato con Matera

I piloti della gara di auto d’epoca in visita nella città dei Sassi

Una gara di auto da corsa vera e proprio. Solo che il circuito è la città di Bari e le auto sono dei gioielli storici che saranno parcheggiate del paddock allestito per l'occasione in Piazza Prefettura a Bari. Da tutta Italia arriveranno circa 50 bolidi d'epoca, con al seguito piloti e appassionati delle corse.

Gli organizzatori del "Old Cars Club" hanno pensato a tutto per la Rievocazione del Gran Premio di Bari e per allietare l'attesa prima della gara hanno pensato bene di gemellare la competizione con la città di Matera.

Così, questa mattina uno speciale treno messo a disposizione dalle Ferrovie Appulo-Lucane, per l'occasione brandizzato con il marchio del Gran Premio di Bari, porterà i piloti nella città dei Sassi, per incontrare le autorità cittadine.

Un incontro programmato verso l'ora di pranzo, presso l'ex ospedale San Rocco, dove lo staff dell'associazione Old Cars Club, capeggiato dal presidente Antonio Durso, i piloti e gli appassionati delle auto d'epoca verranno accolti dal sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri.

Un breve cerimoniale di accoglienza con uno scambio di doni per poi visitare la città di Matera. Un mini tour di qualche ora prima di risalire su di un autobus della Fal, alla volta del capoluogo pugliese, pronti per la competizione dopo una giornata di svago nella cittadina lucana.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.