Presepe di Franco Artese
Presepe di Franco Artese
Eventi e cultura

Il "presepe dei Sassi" di Artese esposto a Torino

Nel Duomo del capoluogo piemontese sino al 2 febbraio

Nel Duomo di Torino da oggi e fino al 2 febbraio è esposto il presepio artistico del maestro lucano Franco Artese in cui la grotta della Natività è inserita nei Sassi di Matera. Un lavoro confezionato con dovizia di dettagli.

Artese, di Grassano, ha esposto le sue opere anche in piazza San Pietro a Roma, nel 2012, in altre città italiane e all'estero, sempre scegliendo i Sassi oppure contesti lucani come ambientazioni. All'inaugurazione dell'esposizione ha partecipato anche il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

L'allestimento del presepe nel Duomo di Torino è un'iniziativa promossa dall'Apt Basilicata in collaborazione con l'arcidiocesi di Torino.
  • Presepe
Altri contenuti a tema
La statuina di un'infermiera nel presepe La statuina di un'infermiera nel presepe Consegnata dalle associazioni di categoria ai vescovi
Un presepe d’autore nella Questura di Matera Un presepe d’autore nella Questura di Matera L’opera realizzata da Emilio Lattarulo è ambientata nei Sassi per omaggiare la Capitale Europea della Cultura
Un presepe di cartapesta nell’ospedale di Matera Un presepe di cartapesta nell’ospedale di Matera Un'iniziativa dell’associazione "Maria SS. della Bruna". Sabato cerimonia con vescovo Caiazzo
Per i Materani in Lombardia finalmente un po’ di aria di casa Per i Materani in Lombardia finalmente un po’ di aria di casa A Milano sarà allestito il Presepe del Maestro Francesco Artese
Il presepe materano di Mario Daddiego esposto al Quirinale Il presepe materano di Mario Daddiego esposto al Quirinale L'opera rappresenterà la Basilicata
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.